Diritto pubblico: domande d'esame

Appunto inviato da bybagiu
/5

domande più frequenti con risposte brevi per la preparazione dell'esame di diritto pubblico (4 pagine formato doc)

DIRITTO PUBBLICO: DOMANDE D'ESAME

1.    Cos’è la costituzione?
È l’atto che regola la struttura dello stato, l’insieme delle regole e dei principi fondamentali.
2.    Quali sono gli elementi  necessari per parlare di costituzione?
Separazione dei poteri (potere legislativo, esecutivo, giudiziario) e garanzia dei diritti.
3.    Perché viene fatta la costituzione?
Per limitare il potere dei governanti.
4.    Cos’è il diritto oggettivo?
L’insieme delle norme che compongono un certo ordinamento.
5.    Come si distinguono le norme giuridiche?
Si distinguono perché le norme giuridiche hanno come conseguenza delle sanzioni.
6.    Come si distinguono gli atti normativi da quelli amministrativi?
Criterio sostanziale: generalità e astrattezza.

Criterio della novità: un atto può essere normativo se innova atti già esistenti.

Che cos'è il diritto pubblico


ESAME DIRITTO PUBBLICO: DOMANDE E RISPOSTE

7.    Da chi possono essere fatti gli atti normativi?
Gli atti normativi possono essere fatti dal parlamento, dal governo e dai ministri.
8.    Cos’è l’interpretazione sistematica?
È l’interpretazione degli atti amministrativi che sono all’interno di un sistema; questa interpretazione tiene conto delle norme collegate.
9.    A chi si rivolgono le norme giuridiche?
Si rivolgono a tutti i soggetti di diritto, cioè a tutte le persone fisiche.
10.    Cos’è la capacità d’giuridica?
Si acquista alla nascita ed è l’attitudine a diventare titolari di situazioni giuridiche soggettive.
11.    Cos’è la capacità d’agire?
Si acquista al  compimento della maggiore età e consiste nella possibilità di compiere atti idonei a modificare la propria sfera giuridica.
12.    Cos’è il diritto soggettivo?
l Diritto Soggettivo è la Facoltà che la norma riconosce a un soggetto di pretendere che gli altri assumano un determinato comportamento previsto dal Diritto Oggettivo.
Sono diritti soggettivi i diritti assoluti e i diritti relativi.

Diritto pubblico comparato: appunti


ESAME DIRITTO PUBBLICO: DOMANDE FREQUENTI

13.    Cos’è il diritto assoluto?
È il diritto che viene fatto valere nei confronti degli altri individui.

Sono diritti assoluti i diritti reali (che hanno ad oggetto le cose) e i diritti personali.
14.    Cos’è il diritto relativo?
Sono quei diritti nei confronti di un determinato soggetto (es. diritto di credito).
15.    Cos’è la facoltà giuridica?
È la possibilità di tenere comportamenti materiali in relaziona al bene (non produce effetti giuridici).
16.    Cosa si intende per effetti giuridici?
Per effetti giuridici si intende la costituzione, modifica o estinzione di una situazione giuridica soggettiva.

Istituzioni di diritto pubblico: questionario


DOMANDE ESAME ISTITUZIONI DI DIRITTO PUBBLICO

17.    Cos’è il potere giuridico?
È la possibilità di produrre effetti giuridici compiendo atti giuridici.
18.    Cos’è la soggezione?
È una situazione giuridica sfavorevole di chi deve subire le conseguenze dell’esercizio del potere altrui.
19.    Che cos’è l’interesse legittimo?
È la situazione giuridica favorevole per cui esiste un bene oggetto di potestà amministrativa e il mio interesse nei confronti di esso è protetto con la garanzia della legittimità nell’attività amministrativa.