Domande esame di marketing

Appunto inviato da bubbyna
/5

Domande per frequentanti del corso di Marketing II dell'Università di Economia e Commercio di Torino. (6 pagine formato pdf)

Testi d'esame per il corso di Marketing II Prof.
E. Chiadò Fiorio Corso di Marketing II Appelli per frequentanti Appello del 5 giugno 1997 (Tempo: 1 h) 1. 2. 3. 4. 5. 6. Le procedure di acquisto degli enti pubblici L'importanza della sicurezza del prodotto L'evoluzione del rapporto con i distributori: l'esperienza dell'Iveco Scelta fra venditore dipendente, agente mono o plurimandatario, rappresentante I fondamenti della Principled Negotiation Differenze negli stili di negoziazione e comunicazione tra i giapponesi ed americani (USA) Appello del 26 giugno 1997 (Tempo: 1 h) 1. Commentate gli aspetti dì marketing che è possibile individuare nell'articolo allegato Quei peluche sono pericolosi") 2.
Evoluzione del concetto di outsourcing (potete portare degli esempi') 3. Descrivete le due funzioni della forza vendita che ritenete più significative 4. Perché nella Principled Negotiation è necessario concentrarsi sugli interessi della controparte E possibile fare ciò anche quando la controparte si mostrasse ostile (potete portare degli esempi personali o di fantasia per meglio spiegare i concetti.) 5. Quali consigli dareste ad un Vostro collega (italiano) che stesse per intraprendere una negoziazione con una controparte americana (USA). Quei peluche sono pericolosi - L'Ikea ritira 6 modelli dal mercato Quasi duemila peluche sono stati ritirati all'Ikea di Grugliasco, perché difettosi. Lo stesso provvedimento è scattato anche nelle filiali della provincia di Milano e Brescia. Un test di laboratorio ha dimostrato che gli occhi dei giocattoli si possono staccare con facilità, costituendo così un serio pericolo per i bambini che se distrattamente li inghiottissero potrebbero morire soffocati. Per questo motivo l'Ikea invita, inoltre, tutti i clienti che hanno acquistato un peluche a riportarlo immediatamente nel negozio per la sostituzione o il rimborso. Il rischio, infatti, non trascurabile: gli occhietti di plastica, grossi all'incirca come in bottone, potrebbero ostruire la laringe causando un soffocamento. Finora, in realtà, non sono stati registrati incidenti. "Ma, vogliamo evitare che si verifichino - sottolinea Micael Ohlsson, amministratore delegato della società svedese. Una seria mossa di prevenzione, (quindi, per evitare danni a qualche bambino. I peluche, che ritraggono simpatici animaletti come orsetti, gatti e pinguini, sono stati prodotti in India e venduti in 28 Paesi del mondo, dall'Europa agli Usa, dagli Emirati Arabi all'Australia. E dappertutto sono oramai stati ritirati. In Italia sono arrivati sei mesi fa, più di seimila articoli sono stati distribuiti tra l'Ikea in provincia di Milano, Cinisello Balsamo e Corsico, e di Brescia, a Roncadelle. A Grugliasco ne sono stati consegnati 2775, di cui 1109 sono stati già venduti. La responsabile del negozio, Fernanda Pelati, assicura: "Non abbiamo mai ricevuto segnalazioni di episodi spiacevoli per i bambini, ma restiamo in attesa di tutti coloro che hanno acquistato il prodotto per sostituirli