Domande e risposte sulla psicologia delle disabilità

Appunto inviato da martinabriguglio
/5

si tratta delle domande e le relative risposte che vengono fatte all'esame di Psicologia delle Disabilità (7 pagine formato doc)

Domande e risposte sulla psicologia delle disabilità - 1. I modelli di assessment.
Sono tre i modelli di assessment nell’ambito delle disabilità, quali il modello medico, il modello ecologico-comportamentale e l’assessment neuropsicologico.
Chi privilegia il modello medico si concentra sulle caratteristiche della persona, sulle sue determinanti biologiche, psicologiche e organiche ritenendo che queste determinino le prestazioni che la persona manifesta. Il ricorso a questo modello avviene quando, in sede di valutazione delle disabilità, si ricercano i collegamenti tra le disabilità e le compromissioni a livello di menomazioni e disfunzioni a carico delle strutture e delle funzioni corporee. 


Quando, accanto a una visione puramente medica, non si affiancano osservazioni di natura psicosociale ed educativa, il modello medico diminuisce in efficacia e adeguatezza.
L’approccio ecologico-comportamentale enfatizza invece l’esistenza di un’interazione tra le componenti del contesto e le caratteristiche delle persone e considera quindi l’impatto dei fattori ambientali e sociali parte responsabile dei comportamenti degli individui.
Questi comportamenti, anche nel caso in cui siano devianti, non vengono considerati come malattie o disturbi ma solo come disadattivi o inappropriati.