Domande di psicologia sociale

Appunto inviato da debbbina
/5

Elenco domande dell'esame di psicologia sociale con risposte (5 pagine formato doc)

PSICOLOGIA SOCIALE: DOMANDE ESAME

Limite principale delleindaginicorrelazionali? Nelle indagini correlazionali si cercano le correlazioni tra due variabili.

Il limite principale di queste indagini è che due variabili possono essere legate tra loro da un rapporto correlazionale, ma non necessariamente causale. Ad esempio è stata riscontrata una correlazione tra l’aggressività dei bambini e il tempo passato a guardare trasmissioni violente, ma non per questo si può affermare che tra le due variabili esista un rapporto di causalità. Esisterà, infatti, una terza variabile che influenzerà l’aggressività dei bambini, ad esempio l’educazione dei genitori.

Cosa  Si intende per quasi  esperimenti?
I quasi esperimenti sono quelli in cui non è garantita l’assegnazione casuale dei partecipanti all’esperimento. In questo modo le differenze individuali dovrebbero risultare uguali nei gruppo di ricerca.
-Cosa si  intende per operazionalizzazione?
Operazionalizzare una variabile significa attribuire un valore a un concetto astratto, quale può essere l’autostima o l’aggressività per poter procedere con l’esperimento.

I metodi di ricerca in psicologia sociale

Principali minacce alla validità di costrutto?
 Le minaccie alla validità di costrutto sono in particolare due. La prima dipende dalla caratteristica della domanda,  i partecipanti non devono essere consapevoli di far parte di uno studio perché si produrrebbe quello che viene definito “effetto Hawtorne”, cioè la consapevolezza di essere osservati porta a modificare il proprio comportamento. Il secondo è legato alla desiderabilità sociale, le persone vogliono piacere agli altri, quindi modulano le loro risposte per dare una certa immagine di sè. Dunque è importante che chi fa le domande sia esso stesso all’oscuro delle ipotesi, e meglio ancora, che non si pongano le domande in modo diretto,  e che sia garantito l’anonimato.
Accessibilità temporaneae cronica?
Per accessibilità si intende la facilità con cui alcuni contenuti di pensiero si presentano alla nostra mente. In alcuni casi questi sono contenuti si presentano in maniera cronica, indipendentemente dal contesto. I contenuti più accessibili formeranno il quadro di riferimento per dare senso alle nostre esperienze. Per quanto riguarda L’accessibilità temporanea è la situazione contingente che conta, ad esempio l’innamorato lasciato dalla fidanzata diffonde la sua delusione a tutti gli ambiti della propria vita, per questa persona è il qui ed ora che influenza tutti i suoi pensieri.

PSICOLOGIA SOCIALE: TEORIE E APPLICAZIONI

Nella  formazione  di  impressioni,  quali  sono  gli  assunti   fondamentali di  un modello  configurazionale
(Asch)? Nel modello configurazionale la priorità è data alle operazioni mentali eseguite sui dati in ingresso.  Ad esempio se di una persona viene detto che è fredda e intelligente, l’impressione finale sarà quella di un individuo calcolatore, mentre se il tratto intelligente è accompagnato dal tratto caldo, l’impressione  finale sarà quella di una persona saggia. Solomon Asch ha notato inoltre che l’impressione finale cambia solo se si variano i tratti sostanziali, e che è influente anche l’ordine della presentazione dei tratti. Vi è un effetto di primacy, cioè si ricordano maggiormente i tratti presentati all’inizio, si ha invece un effetto di recenza, cioè l’impressione finale è influenzata maggiormente dalle ultime informazioni se non si era motivati a formare l’impressione