Post-Impressionismo: riassunto su Van Gogh, Cézanne e Gauguin

Appunto inviato da livornese
/5

Post-Impressionismo: riassunto delle tendenze e caratteristiche post impressionistiche (2 pagine formato doc)

POST IMPRESSIONISMO: RIASSUNTO

Tendenze post impressionistiche: quegli orientamenti artistici  che si svilupparono in Francia nell’ultimo ventennio dell’ottocento.

Dopo l’impressionismo occorreva un processo di ricerca quasi infinito che divenne sempre più personale. Caratteristiche comuni ai post-impressionisti = rifiuto della sola impressione visiva, tendenza a cercare la solidità dell’immagine , ripresa la sicurezza del contorno, la certezza e la libertà del colore.
Gauguin. Si sente impressionista ma in realtà non lo è, perché anche nelle opere di questo periodo, già si intuiscono uno scatto cromatico, una forza trasfiguratrice che lo allontanano dal naturalismo.
Utilizza la tecnica del cloisonnisme, con i colori accostati e contenuti entro una bordatura metallica.Dà ampia possibilità sia al colore, sia alla linea, entrambi irreali e astratti. Poi utilizza il colore secondo la tecnica del sintetismo: abbandona la pittura a piccoli tocchi, distende i colori puri e caldi monocromatici in ampie zone piatte semplificando leforme in modo da trasmettere immediatamente il messaggio che l’artista vuole trasmettere.

Post-Immpressionismo: riassunto di arte

POST IMPRESSIONISMO GAUGUIN

Si distacca sia dall’impressionismo (il colore non poteva creare le vibrazioni dell’atmosfera) e dalle convinzioni di Cézanne (il colore non poteva creare il volume), ritendeno il colore stesso capace di suggestive emozioni. La pittura divenne simbolo del mondo puro. L’artista manifesta la propria visione interiore
Il Cristo Giallo: tutto è semplificato e sintetizzato, tela dominata dalla presenza incombente in primo piano della croce lignea marrone con l’uomo giallo. Gialli i prati e i monti, con macchie rosse degli alberi, davanti tre contadine bretoni vestite di blu. Tutto è attualizzato, anzi vissuto in ogni momento della giornata, predominano i colori primari (giallo rosso blu) evitando toni intermedi così da ottenere poter suggestivo. Ci colori fanno si che in noi si creino stati d’animo differenti.

Post Impressionismo: riassunto breve

POST IMPRESSIONISMO ARTE RIASSUNTO BREVE

E l’oro dei corpi: un frammento di un discorso colto casualmente al quale ciascuno può dare un antecedente  pur accentuando la bellezza languida dei corpi femminili dai colori caldi meridionali, il ritmo del disegno è visibile nella disposizione sinuosa della donna di sinistra e nel modo in cui l’una si inserisce armonicamente accanto all’altra, mentre il tono bruno dei corpi si esalta, sovrapponendosi ai colori retrostanti, in particolare ai cespugli rossi dietro le teste.
Da dove veniamo?Che siamo?Dove andiamo?: una vasta composizione che assume la forma orizzontale del fregio arcaico, quasi a voler conferire loro maggior solennità con il riferimento ad antiche sculture stilizzate ed idealizzate. Questa rappresenta il ciclo dell’esistenza: la nascita(il bambino addormentato), la vita (la fanciulla che coglie i frutti), la morte (la vecchia) e racchiude l’angoscioso problema sul mistero dell’esistere, espresso solitamentecon le tre domande che costituiscono il titolo del quadro. Le figure rivelano l’accettazione del destino umano.

Impressionismo e post-Impressionismo: riassunto di arte

POST IMPRESSIONISMO CEZANNE

Cezanne. Dall’impressionismo Cezanne apprese il dipingere en plen air e la ricerca della massima luminosità dei colori che segna un punto di raccordo tra L’ Impressionismo e il successivo Cubismo. Nelle sue opere le sensazioni non si manifestano soltanto come colore e come luce ma anche come una forma suggerita dal colore stesso.
Ma l’esperienza impressionista fu per lui solo l’inizio di una ricerca che lo vide tormentarsi continuamente nella speranza di giungere a quella verità essenziale delle cose che l’impressione visiva non poteva esaurire. Il disegno di Cezanne è deciso e realizzato con linee ondulate che si sovrappongono nel delimitare i contorni mentre un fitto tratteggio indica le zone in ombra e modella i volumi. È’ presente un disegno sottostante a matita che individua la geometria  dell’insieme e dei vari strati di trasparenze colorate.
La sua pittura  si manifesta con originalità e forza innovativa,le opere hanno toni scuri e netti contrasti tra luce ed ombra.L’energia costruttiva della sua pennellata,caratterizza ogni sua opera.
Cerca di dare la massima espressione al colore.
Vuole arrivare all’essenzialita’ delle cose,e non alla superficialita’.