Architettura e scultura gotica

Appunto inviato da vil
/5

Riassunto d'arte sull'architettura e sulla scultura gotica (1 pagine formato doc)

Le caratteristiche tecniche fondamentali dell’architettura gotica sono:la trasformazione della volta romanica,basata sull’arco a tutto sesto,nella crociera ogivale,basato sull’arco a sesto acuto la quale permette di raggiungere una maggiore altezza;e la quasi totale concentrazione del peso e delle spinte sul sistema dei sostegni,fino d abolire la funzione statica delle pareti.
La struttura della volta ogivale è solida,elastica e leggera,in quanto il peso delle vele(sono i scomparti triangolari nati dal incrocio degli archi della volta ogivale) si scarica nei costoloni e da qui viene convogliato su quattro pilastri o colonne.
La struttura comporta però anche spinte laterali che vengono neutralizzate con l impiego di grandi archi rampanti posti sul tetto delle navate laterali che scaricano sui contrafforti il peso.
Grazie a questo sistema il peso si scarica gradualmente dall’interno all’esterno fino a terra.
La nuova immagine estetica che ne risultava era profondamente diversa dalla solida architettura romanica.
L’edificio si riduce a un insieme di sostegni,a uno scheletro in continua tensione ascensionale.
L’architettura gotica si riduce a snella rispetto all’architettura romanica,e permette una sorta di fantastica ascensione.
Le pareti, non dovendo più sopportare il peso di prima,divengono progressivamente più esili.
La luce con il gotico diviene la protagonista;le immense finestre creano una luminosità diffusa ovunque,la luce ha uno stretto rapporto simbolico,divenendo il segno della rivelazione portata da Cristo,destinata a rischiarare le tenebre del peccato e dell’orrore.
Un esempio di cattedrale gotica e l’ambulacro di Saint-Denis,la cattedrale cluniacense e anche la cattedrale di Amiens in Francia.
.