Il Romanticismo in arte: riassunto opere

Appunto inviato da croma26
/5

Riassunto delle opere più famose dei maggiori esponenti del Romanticismo in arte: Gericault, Delacorix, Ayez, Turner, Goya, Friedrich e tanti altri (7 pagine formato doc)

ROMANTICISMO IN ARTE: RIASSUNTO OPERE

Classificazione: movimento culturale europeo
Periodo: di diffusione tra la fine del '700 e la prima metà dell' 800
Caratteristiche generali: nazionalismo, disomogeneità, amore per la natura e situazioni estreme, passionalità, inquietudine, spiritualismo
Origine: il Preromanticismo e lo Sturm und Drang (tempesta e impeto)
Estetica: tendente all'espressione del sublime → “misteriose o affascinante insieme di sensazione è possibile provare solo davanti a certi grandiosi spettacoli della natura” → orrore, deformità e follia.
- Neoclassicismo e Romanticismo possono essere definiti come una giano bifronte che guarda al passato: i neoclassici guardano all'età classica mentre i romantici guardano al medioevo.

Romanticismo in arte: caratteri generali ed esponenti

ROMANTICISMO ARTE RIASSUNTO

Theodore Gericault (1791-1824)
•    Si formò presso il pittore neoclassico Narcisse Guerin
•    Viaggi in Italia 1815-17 e compie studi su Raffaello, Michelangelo, Caravaggio
•    Artista di temperamento inquieto, anticonformista che visse in un periodo tormentato (Francia rivoluzionaria, conquiste Napoleoniche)
•    Attratto dai temi tipicamente Romantici (rapporto con natura, amore, macabro)
La zattera della medusa (1818-1819)
COSA? Naufragio della fregata Medua (fatto di cronaca)
    -Genesi: 18 mesi di lavoro, vari bozzetti (corpi e zattera molto più piccoli)
    -Per la rappresentazione ha intervistato i superstiti e in seguito ha rappresentato     anche delle teste dei giustiziati
COME? Ha ruotato la zattera (prospettiva più dinamica, con 2 punti di fuga)
    -Ha creato 2 piramidi – i corpi disposti in modo aggrovigliato ma non disordinati
    -Struttura: piramidi e diagonali – stasi e movimento
    -La nave sullo sfondo che viene a salvarli è quasi invisibile (poca speranza)
    -Luce e tenebra: non è un'opera espressiva dal punto di vista del colore, c'è una     contrapposizione tra speranza e massacro
    -Alcuni corpi sono delle copie di opere classiche
STILE:-Realismo (contemporaneità nel calzino macabro) e idealismo classico-romantico
-Impeto romantico: speranza e disperazione
    -La zattera della medusa rappresenta la caduta della Francia Napoleonica
PERCHE'? L'uomo e i suoi ideali, spinte contrarie (forze avverse della natura-uguaglianza     uomini-condizione     uomo).

Romanticismo in arte: riassunto

ROMANTICISMO FRANCESE ARTE

Alienata con la madonna dell'invidia
Gericault ha realizzato 10 ritratti di alienati (matti) perché aveva interesse per il reale
-Sguardo in diagonale → realismo estremo
-Annullamento dello sfondo → introspezione della personalità che mette in rilievo lo sguardo e il pensiero fisso
-Il mantello e altre parti non sono finite per evitare di soffermare lo sguardo sui dettagli: leccata
-Stile fiammingo (Rembrandt) → interesse per la psicologia
-PERCHE: interesse per lo studio primordiale della psicologia (istinto) → “la mia follia     dona dignità alla mia condizione di emarginato” → Anticipazione del realismo
    -Il romanticismo tendenzialmente usa la provocazione, lontana dall'ordine e     dall'eleganza, anche per educare → virtuosismo, dimostrazione di bravura, lontano     dall'arte
Francisco Goya e Lucientes (1746-1828)
•    Contemporaneo di David
•    Vita travagliata: classe sociale medio-bassa, il cognato era pittore di corte.
•    Pittore barocco e viene rifiutato all'Accademia Reale, poi viene accettato come ritrattista reale
•    Dal 1792 inizia una malattia uditiva
•    1797-99 realizza il capolavoro grafico “I Capricci” dove rappresenta i dolori e le perversioni umane
•    Nel 1814 testimonia la fucilazione del principe Pio
•    1820-23 si ritira e si dedica ad una “pittura nera”.

L'arte nel Romanticismo: riassunto

PITTURA ROMANTICA

Il sonno della ragione genera mostri
-Frontespizio del ciclo “I Capricci”
-Viene subito censurato
-Rappresenta una citazione di Voltaire: senza uso della ragione non si riesce a capire il mondo
-Può essere tradotto sia con “sonno” che con “sogno” (questa tesi non è più illuminista, l'autore è stato ambiguo)
-Incisione ad acqua forte: nelle parti più scure ha fatto consumare maggiormente il rame con l'HCl (sul rame metti una cera, togliendo la cera scopri il metallo e viene mangiato dall'HCl; più tempo rimane nell'acido più scuro diventa, poi passi con un inchiostro oleoso e infine lo incidi su una carta cotonata)
La famiglia di Carlo IV
-Spirito illuminista con una leggera critica, la luce mette in rilievo i volti dei personaggi; no adulazioni, sembrano di cera, lui si mette in ombra
-I regnanti non hanno mai capito la critica e l'ironia di Goya (bruttezza della moglie e Carlo come un fantoccio).

.