Apparato digerente e alimentazione: riassunto di biologia

Appunto inviato da 00sabri00
/5

Descrizione scientifica dell'apparato digerente in tutte le sue parti e dell'alimentazione corretta per l'uomo (5 pagine formato doc)

APPARATO DIGERENTE APPARATO DIGERENTE La maggior parte degli animali di nutre per ingestione, cioè ingerisce tramite una bocca sostanze vive o morte.
Onnivori: mangiano sia piante sia animali Carnivori: mangiano solo carne Erbivori: mangiano solo piante Ci sono animali che introducono cibo solido in pezzi consistenti. Esempio: mucche ? erbivori (apparato digerente complicatissimo, in grado di digerire la cellulosa) Ci sono animali che si cibano del substrato in cui vivono (vermi) e animali che si cibano a spese di altri (zanzare/zecche). In altri casi filtrano l'acqua e ne ricavano energie (spugne/bivalvi). A seconda del tipo di cibo l'apparato digerente è adatto.
Ci sono però attività costanti, inevitabili (fasi obbligatorie che poi si diversificano): INGESTIONE (passaggio di cibo attraverso una membrana o bocca specializzata) DEMOLIZIONE MECCANICA (ridotta negli animali filtratori che sono già piccoli) OPERAZIONE DI SCISSIONE (reazione di idrolisi da appositi enzimi: vengono prodotti monomeri che poi vengono assorbiti e usati) ASSORBIMENTO (dalle pareti degli organi dell'apparato digerente) ELIMINAZIONE SOSTANZE NON DIGERITE La digestione più semplice si attiva nei protozoi, un organismo unicellulare assorbe tramite membrana, digerisce nelle cellule grazie ai cistosomi. Un apparato digerente con bocca e ani è una grande conquista, perché da quando un apparato digerente ha due aperture si può SPECIALIZZARE. Es: il lombrico ha :bocca, faringe, esofago, gozzo (incamera cibo e lo rende umido), ventriglio (organo muscolare che tritura il cibo), intestino (superficie più ampia per assorbire di più), apertura esterna. Es 2: Negli insetti c'è l'intestino che assorbe acqua (per non disidratarsi) e hanno cerchi gastrici (appendici per assorbire di più) Es 3: certi uccelli beccano dei sassolini che stanno nel ventriglio per sminuzzare meglio il cibo. APPARATO DIGERENTE UMANO Il suo compito è introdurre i cibi, sminuzzarli e assorbire le sostanze nutritive. Il cibo viene introdotto attraverso la BOCCA e viene triturato dai DENTI: Sono 32 negli adulti. In metà arcata superiore sono: 2 incisivi, 1 canino, 2 premolari, 3 molari. I canini lacerano la carne, i premolari e i molari la triturano. Sono formati da tessuti resistentissimi. Lo smalto è la cosa più resistente (attaccabile da acidi). Nella radice non c'è smalto ma c'è CEMENTO. Più all'interno c'è la dentina e la polpa (con vasi sanguigni e terminazioni nervose, La bocca è importante anche perché fa la saliva che inumidisce il cibo e ha due enzimi: ptialina, e amilasi (che inizia la digestione degli AMIDI). Poi il cibo è pronto per essere deglutito. Il primo tratto in cui entra è la FARINGE (in comune con l'apparato respiratorio). L'epiglottide è una cartilagine che separa faringe e laringe. La faringe è costituita da cartilagini. Poi si passa all'ESOFAGO che ha due strati di tessuto muscolare che hanno contrazioni per far scendere il cibo (per questo si può mangiare da sdraiati). Poi il cibo va nello