Riassunto sulla regolazione genica

Appunto inviato da disorderdivision
/5

riassunto che descrizione la regolazione genica nelle cellule eucariote (2 pagine formato doc)

Riassunto sulla regolazione genica - In un organismo pluricellulare ogni cellula somatica è il risultato di ripetute divisioni mitotiche a partire da uno zigote.
Dal momento che la mitosi è sempre preceduta dalla duplicazione del materiale genetico ogni nuova cellula somatica avrà lo stesso DNA dello zigote. Ma se tutte le cellule hanno le stesse istruzioni geniche in che modo si differenziano? In ogni cellula sono presenti meccanismi di controllo genico che attivano alcuni geni e mantengono gli altri inattivi ed è sottoposta a un processo di differenziamento cellulare grazie al quale si specializza distinguendosi dalle altre.

Leggi anche La regolazione dell'espressione genica nei batteri


L’intero processo attraverso il quale l’informazione genica passa dai geni alle proteine è detto espressione genica.
Il controllo di questa ha un ruolo centrale nello sviluppo di uno zigote unicellulare in un organismo pluricellulare perché durante la crescita dell’embrione gruppi di cellule seguono schemi diversi e ogni gruppo serve per creare un particolare tipo di tessuto. È da notare che i geni che codificano per enzimi che svolgono attività basilari per la vita della cellula sono attivi in ogni cellula. Invece i geni per proteine specifiche sono attivi solo in particolari tipi di cellule.

Leggi anche Tesina sulla regolazione genica nei procarioti e negli eucarioti

Per capire come una cellula riesce a regolare l’espressione genica prendiamo come esempio il caso dei batteri che devono sempre regolare l’attivazione genica in risposta alle condizioni ambientali. Un batterio di escherichia coli che vive nell’intestino è circondato da varie sostanze nutritive che dipendono da ciò che si mangia: se si mangia ad esempio un cibo contenente lattosio il batterio in risposta attiverà dei geni che servono a sintetizzare gli enzimi per assorbire e digerire il lattosio. Una volta che lo zucchero sarà stato metabolizzato disattiverà i geni in modo da evitare di sprecare energia nella produzione di tali enzimi. I tre geni che codificano per gli enzimi del lattosio sono posizionati l’uno vicino all’altro e sono regolati come se fossero una singola unita.

Leggi anche Sintesi sul controllo dell'espressione genica