Riassunto sui tessuti

Appunto inviato da giacomoe97
/5

riassunto sui tessuti in generale e descrizione dei tessuti principali (5 pagine formato doc)

Riassunto sui tessuti - I TESSUTI.

I tessuti sono aggregati di cellule simili tra loro che hanno la stessa funzione all'interno dell'organismo e lavorano in modo coordinato. Nel nostro corpo troviamo quattro tipi di tessuti:
1.    Tessuto EPITELIALE,
2.    Tessuto MUSCOLARE,
3.    Tessuto CONNETTIVO,
4.    Tessuto NERVOSO.

Leggi anche I tessuti epiteliali

TESSUTO EPITELIALE - Il tessuto epiteliale è costituito da lamine o da spessi strati di cellule di forma molto regolare. Tra le singole cellule epiteliali si interpongono scarsissimi materiali intercellulari, cosi che le cellule stesse appaiono strettamente ravvicinate.
Gli epiteli (dal greco significa capezzolo, in quanto rivestiva solo questa parte del corpo) ricopre l’intera superficie corporea e riveste la superficie interna degli organi cavi (vie respiratorie e digestive, vie urinarie, vie genitali). Alcuni epiteli sono monostratificati, ovvero fatti da un solo strato di cellule; altri sono invece pluristratificati, cioè fatti di più strati sovrapposti. In entrambi i casi le cellule possono avere forma appiattita,cilindrica o cubica. Le cellule epiteliali cubiche sono caratterizzate da un grosso nucleo sferico: epitelio cubico monostratificato si trova nella ghiandola mammaria,o per esempio, alla superficie delle ovaie.

Leggi anche Caratteristiche e funzioni del tessuto epiteliale

Un epitelio cubico pluristratificato si riscontra invece nei condotti escretori delle ghiandole sudoripare. Ma tutti gli epiteli hanno in comune alcune caratteristiche:
-    Le cellule sono strettamente legate grazie alla presenza di desmosomi e giunzioni occludenti.
-    Il tessuto epiteliale poggia su una membrana basale, una struttura costituita da proteine e carboidrati che lo separa dai tessuti sottostanti; la membrana basale serve come base di appoggio per la costruzione dell’epitelio e, spesso, per gli scambi con altri tessuti.
-    Le cellule che poggiano sulla membrana basale conservano per tutta la vita la capacità di duplicarsi: per questo tutti gli epiteli possono rinnovarsi quando si usurano.

Leggi anche Classificazione dei tessuti epiteliali

Alcuni si rinnovano rapidamente, altri meno, in relazione alla loro collocazione e al loro compito.
-    Gli epiteli non contengono vasi sanguigni e sono nutriti per diffusione dai tessuti sottostanti.