Il Sistema Circolatorio

Appunto inviato da vale90g
/5

Il Sistema Circolatorio: Un’Efficiente Rete Di Trasporto; I Vasi Sanguigni E Il Sistema Circolatorio; Il Cuore E La Circolazione Sanguigna (3 pagine formato doc)

Il Sistema Circolatorio: Un'Efficiente Rete Di Trasporto Il Sistema Circolatorio: Un'Efficiente Rete Di Trasporto Il sistema circolatorio trasporta materiali da e verso le cellule dell'organismo.
Tali materiali, che vengono trasportati disciolti o sospesi nel sangue, comprendono ossigeno, anidride carbonica, nutrienti, vitamine, ormoni e prodotti di rifiuto, oltre a molecole e cellule specializzate nella difesa dell'organismo. Il sangue come noi tutti sappiamo è la materia principale caratterizzante, in un certo senso, l'intero sistema. Il volume di esso è compreso tra i 4 e i 5 litri in una donna e i 5 e i 6 litri in un uomo. La temperatura del sangue è di circa 38° C e il suo pH ha valore medio di 7,4, quindi leggermente alcalino.
Esso ha inoltre una consistenza appiccicosa, la sua viscosità infatti è 5 volte quella dell'acqua. Il sangue si separa in due componenti principali: Gli Elementi Figurativi caratterizzante il suo 45%; Il Plasma, un liquido giallastro costituito prevalentemente di acqua, caratterizzante invece il suo 55%. Gli Elementi Figurativi comprendono: I Globuli Rossi che trasportano l'ossigeno a tutti i distretti dell'organismo rimuovendo al tempo stesso l'anidride carbonica. Essi sono anche noti come eritrociti e devono il loro colore alla presenza dell'emoglobina, una proteina contenente ferro, che è l'elemento a cui si lega l'ossigeno. Nel suo insieme, il sangue ha una colorazione rosso cupo perché i globuli rossi costituiscono il 99,9% dei suoi elementi figurativi. I globuli rossi sono molto diversi dalla maggior parte delle altre cellule perché non hanno né nucleo, né molti degli organuli che sono la dotazione standard di quasi tutte le cellule. A casa di queste differenze i globuli rossi hanno una vita relativamente breve. L'organismo infatti ne deve sostituire quotidianamente circa l'1% il che significa che a ogni minuto entrano nel circolo sanguigno circa 180 milioni di nuovi eritrociti. I Globuli Bianchi che fanno parte del sistema immunitario. Noti anche come leucociti sono diversi dai globuli rossi perché conservano il nucleo e gli altri organuli e sono privi di emoglobina. Essi però rispetto a globuli rossi sono molto più pochi. I globuli bianchi si servono del sangue principalmente come di mezzo di trasporto per raggiungere i siti nei quali è in atto un'invasione o in cui l'organismo ha subito una lesione. Queste cellule sono capaci di movimenti autonomi, mediante l'emissione di quelle estensioni citoplasmatiche chiamate pseudopodi. Quando viene rilevata la presenza di patogeni, i globuli bianchi abbandonano il sistema circolatorio infiltrandosi fra le cellule della parete vasale e penetrano nell'area interessata; una volta raggiuntala, inglobano i patogeni, il detrito cellulare o altri materiali mediante fagocitosi. Le Piastrine, note anche come trombociti, possono considerarsi come sacchetti pieni di enzimi. Non si tratta di vere cellule ma di frammenti staccatisi da cellule insolitamente grandi presenti nel mido