Leggi di Mendel: schema

Appunto inviato da giupisara90
/5

Le 3 leggi di Mendel: spiegazione schematica (2 pagine formato doc)

LEGGI DI MENDEL: SCHEMA

Le leggi di MendelMendel vuole capire come si trasmettono i caratteri ereditari da 1 generazione all’altra.

Per fare ciò, lui:
prese 2 varietà di piante di pisello (una con i semi gialli e una con i semi verdi)
che erano “linee pure”, ossia che conservano gli stessi caratteri inalterati da una generazione all’altra.
perché:
facilmente reperibili
capaci di autoimpollinarsi
crescevano e si riproducevano velocemente
incrociò le due varietà (P):
tagliò gli stami di una pianta
depositò il polline delle antere di quella pianta sullo stigma (parte superiore del pistillo) dell’altra pianta notò che: nella prima generazione (F1) le piante avevano tutte i semi gialli; chiamò questo carattere “dominante” fece autoimpollinare le piante della prima generazione

L'ereditarietà e le leggi di Mendel: relazione

2 LEGGE DI MENDEL

notò che: nelle piante della seconda generazione (F2), ogni 4 piante, 3 avevano i semi gialli e 1 i semi verdi; chiamò questo carattere “recessivo” per spiegare ciò lui disse che: Legge della segregazione: in ogni individuo ci sono due fattori per ogni carattere e durante la formazione dei gameti questi due fattori si separano.

Per sapere quale fosse il genotipo delle piante della F1, e quindi per sapere se il carattere recessivo era sparito o era nascosto, Mendel:
effettuò il testcross = analizzare il fenotipo dei figli per risalire al genotipo del genitore con fenotipo dominante:
incrociò le piante con fenotipo dominante e genotipo sconosciuto (piante della F1) con piante con fenotipo recessivo (e quindi per forza omozigote recessive)
notò che: il 50 % delle piante aveva semi gialli mentre l’altro 50 % delle piante aveva semi verdi quindi le piante della F1 erano eterozigote, e quindi il carattere recessivo era nascosto da quello dominante 

DNA e leggi di Mendel: spiegazione

MENDEL GENETICA

Mendel vuole capire se la separazione di due alleli di un carattere (durante la formazione dei gameti) influisce sulla separazione di due alleli di un altro carattere. Per fare ciò, lui:
prese 2 varietà di piante di pisello (una con i semi gialli e lisci e una con i semi verdi e rugosi)
incrociò le due varietà (P):
tagliò gli stami di una pianta
depositò il polline delle antere di quella pianta sullo stigma (parte superiore del pistillo) dell’altra pianta

.