Le forme di mercato

Appunto inviato da fudduni
/5

Vi sono 4 grandi tipologie di mercato: la libera concorrenza perfetta, il monopolio , l’ oligopolio e la concorrenza monopolistica. (3 pagine formato doc)

Un mercato si trova in condizioni di libera concorrenza perfetta quando sono presenti gli elementi di seguito elencati: Vi è un elevato numero di imprese di piccole dimensioni che offre un bene e un altretanto elevato numero di compratori che lo richiede.
Di conseguenza nello stesso mercato e nello stesso momento esiste un solo prezzo per ciascuna merce. Il monopolio è una forma di mercato in cui l’ offerta di un bene o di un servizio è concentrata nelle mani di un solo offerente, mentre molti sono i compratori. L’ imprenditore monopolista, dunque, non teme la concorrenza di altri produttori e domina il mercato; egli stabilirà il prezzo o la quantità del bene da offrire in maniera da poter ottenere il massimo profitto. Tale concetto può essere usato con 4 significati diversi: • valore intrinseco, che è il valore dato alla moneta da un metallo con cui essa è coniata. • valore nominale o legale, che è il valore imposto alla moneta dallo Stato, ed è indicato dalla cifra su di essa stampata. • valore esterno o cambio, che è il valore della moneta di un Paese rispetto a quello delle monete degli altri Paesi; • valore estrinseco o potere d’acquisto, che è rappresentato dalla quantità di beni e servizi che può essere acquistata con una certa quantità di moneta. Il potere d’acquisto della moneta è correlato ai prezzi delle merci, se i prezzi aumentano diminuisce la quantità di beni o servizi che si può acquistare con la stessa quantità di moneta e viceversa..