Produzione e produttività

Appunto inviato da mariabaritono
/5

Schema sulla produzione e sulla produttività nel mercato (1 pagine formato doc)

Produzione = trasformazione materie prime in beni/servizi acquistabili sul mercato (Qls attività k abbia cm obbiettivo creare utilità).
quantità di prodotto finito Per produrre serve: - Terra: all’intera natura, comprensiva di terreno, minerali, energie…fattori irriproducibili. proprietari terrieri percepiscono in cambio un reddito (rendita). - lavoro: energia k alcune persone mettono a disposizione di altre in cambio di un corrispettivo monetario. Fattore più delicato, poichè imprenditore deve rispettare libertà e dignità del lavoratore. - capitale: denaro e tutti i beni prodotti destinati alla produzione di altri beni. Sono fissi capitali che possono essere usati più, circolanti si consumano trasformano. I capitali reali se sono beni materiali, finanziari se mezzi monetari. - organizzazione: combinare nel modo più efficace possibile tutti gli input allo scopo di ottenere il miglio risultato produttivo.
- Stato: Stato, tutela l’attività produttiva. avvantaggia imprese attraverso riduzione imposte, prestiti tasso agevolato. Produttività media = quantità prodotta / quantità del fattore produttivo impiegato Produttività marginale = l’aumento che si ottiene nella produzione se si aumenta di un’unità il fattore considerato. aumentando quantità fattore incrementi meno k proporzionali della produzione. settori: primario (agricoltura), secondario (industria), terziario (servizi). Costi produzione = oneri economici k 1impresa sostiene per procurarsi fattori produttivi. Profitto imprenditore = ricavi - costi. I costi fissi = spese indipendenti da variazione quantità prodotta, costi variabili variano al variare volume produttivo.