Contratto collettivo ed individuale

Appunto inviato da steddy06
/5

Breve descrizione del contratto collettivo ed individuale con tutti i tipi di contratti (2 pagine formato pdf)

CONTRATTO COLLETTIVO DI LAVORO è un accordo stipulato tra i sindacati dei datori di lavoro e quelli dei lavoratori di un settore sul quale si devono basare i
singoli contratti individuali di quel settore.
È composto da 2 parti: economica stabilisce retribuzione, rinnovata ogni 2anni. normativa stabilisce regole per il comportamento dei lavoratori e i datori di lavoro, rinnovata ogni 4 anni.

CONTRATTO INDIVIDUALE è un accordo stipulato tra il datore di lavoro e il lavoratore (che si obbliga a prestare lavoro per conto o sotto direzione del datore
in cambio di una retribuzione), non può essere contrario alle disposizioni del contratto collettivo, a meno che non preveda condizioni più favorevoli per il lavoratore, e da origine ad un rapporto di lavoro subordinato.


la sua forma è generalmente libera, ma quella scritta è molto usata attraverso la lettera d’assunzione. di solito il rapporto di lavoro inizia con periodo di prova,
che deve essere scritto con la durata stabilita che non è prorogabile e normalmente non può superare i 6 mesi; in esso entrambi le parti possono recedere senza alcun
preavviso ed al lavoratore spettano uguali stessi diritti.


.