Pubblico impiego

Appunto inviato da valetedda2
/5

Il rapporto di servizio del pubblico impiego. Elementi caratteristici del rapporto di pubblico impiego. Principi costituzionali. Evoluzione normativa. Accesso del personale ai pubblici uffici. Diritti e doveri dei dipendenti pubblici (7 pagine formato doc)

IL RAPPORTO DI SERVIZIO DEL PUBBLICO IMPIEGO

La pubblica amministrazione consegue le proprie finalità avvalendosi di persone fisiche le quali agiscono al suo servizio formando e manifestando la volontà degli organi a cui sono preposte oppure svolgendo varie attività tecniche o materiali.

Def.
Si definisce rapporto di servizio la relazione giuridica che intercorre fra le varie amministrazioni e le persone fisiche che agiscono per essa.

ELEMENTI CARATTERISTICI DEL RAPPORTO DI PUBBLICO IMPIEGO

Il rapporto di pubblico impiego si verifica quando il dipendente svolge un'attività professionale a servizio di un ente pubblico dietro retribuzione.


Da questa def. Emergono quindi le seguenti caratteristiche:

  • SOGGETTO PUBBLICO:
può essere instaurata soltanto da amministrazioni pubbliche, in quanto i pubblici dipendenti nell'esercitare la loro attività devono realizzare finalità che competono allo Stato e agli enti pubblici;

  • PREMINENZA DELL'ENTE PUBBLICO:
perché l'ente pubblico si pone su un piano di supremazia rispetto ai dipendenti, le cui attività e responsabilità sono disciplinate con provvedimenti amministrativi autoritari;

  • AL SERVIZIO DELLA NAZIONE:
anche se i dipendenti appartengono alle categorie diverse (impiegati, magistrati, diplomatici, insegnanti, militari..) sono tutti al servizio esclusivo della nazione;

  • LA PRESTAZIONE LAVORATIVA: l'attività professionale presenta i seguenti caratteri: personale, professionale, continua e retribuita.
.