schema riassuntivo sul contratto

Appunto inviato da luky87
/5

La possibilità riconosciuta ai soggetti di curare i propri interessi attraverso la conclusione dei contratti viene detta Autonomia Contrattuale. (1 pagine formato doc)

La possibilità riconosciuta ai soggetti di curare i propri interessi attraverso la conclusione dei contratti viene detta Auton La possibilità riconosciuta ai soggetti di curare i propri interessi attraverso la conclusione dei contratti viene detta Autonomia Contrattuale.
Le parti possono liberamente determinare il contenuto del contratto nei limiti imposti dalla legge [libertà di compiere il negozio, di determinare il contenuto ecc]. Va tuttavia tenuto presente che l'A.C. risulta ridimensionata dall'imposizione di numerosi Limiti. Quasi ogni libertà è sottoposta a limiti. In particolare, la libertà di concludere il negozio trova il suo limite nell'obbligo a contrarre che può prevenire dalla volontà delle parti o dalla legge: a chi viene rifiutato il contratto viene concessa una sentenza che produce gli effetti del contratto non concluso.
I contratti sono Classificati in base a: -Conclusione: Contr. Consensuale si perfezionano con il semplice consenso; Contr. Reale richiedono oltre al consenso, la consegna della cosa -Momento di Produzione degli Effetti: Contr. ad Esecuzione Momentanea che esauriscono i loro effetti in un solo momento che può essere ad esecuzione immediata o differita; Contr.di Durata nei quali l'esecuzione si protrae nel tempo; -Sacrificio per le Parti: Contr. a Titolo Oneroso che all'attribuzione in favore di un soggetto fa riscontro un corrispettivo a carico dello stesso; Contr. a Titolo Gratuito che accresce il patrimonio altrui senza controprestazione; -Forma: Contr. Formali in cui la legge predispone una forma specifica; Contr. non Formali in cui le parti sono libere di scegliere qualsiasi modalità di esternazione della volontà; -Effetti: Contr. ad Effetti Reali o Traslativi che producono il trasferimento della proprietà di una cosa determinata, la costituzione o il trasferimento di un diritto reale su cosa altrui; Contr. ad Effetti Obbligatori che danno luogo alla nascita di un rapporto obbligatorio [non fanno nascere diritti reali ma solo un diritto personale di obbligazione]; -Nesso tra le Prestazioni: Contr. a Prestazioni Corrispettive in cui il contratto genera due attribuzioni patrimoniali contrapposte e ciascuna delle parti è tenuta ad una prestazioni; Contr. con Prestazione Unica che generano l'obbligo della prestazione per una sola parte [posizione di debito]; Contr. a Struttura Associativa in cui due o più parti conferiscono beni o servizi per il conseguimento di uno scopo comune; -Rapporto tra le Prestazioni: Contr. Commutativi in cui vi è un nesso di corrispettività tra le prestazioni, ma anche fra il valore economico di esse; Contr. Aleatori nei quali la prestazione certa di una parte corrisponde una prestazione incerta dall'altra [Assicurazioni] o per tutte e due le parti [Scommessa]; -Tipologia: Contr. Tipici Contr. Atipici