Bilancio dello Stato

Appunto inviato da albigiu
/5

Riassunti sul bilancio dello stato (2 pagine formato doc)

BILANCIO DELLO STATO
Nozione: documento contabile che riporta l’attività finanziaria diretta a 
Determinare e impiegare le risorse necessarie per soddisfare i bisogni
Ripartire il carico tributario all’interno della comunità

Contenuto: entrate e spese derivanti dall’attività finanziaria dello Stato in un Anno Finanziario (periodo di tempo determinato = all’anno solare).
NB l’Esercizio Finanziario rappresenta le operazione contabili, le attività, svolte in un Anno Finanziario.


Funzioni
Premessa: il diritto al bilancio ha segnato il passaggio dallo Stato Assoluto allo Stato Moderno Democratico.
La prima rivendicazione di esso si è avuta nella Magna Charta (1215) quando per l’approvazione del bilancio i feudatari dovevano approvare le tasse.
Inizialmente il bilancio serviva al Parlamento per controllare e limitare il lavoro del Governo.
Ora (con gli Stati Democratici) è il Governo che, attraverso il Ministro dell’Economia, limita le azioni di spesa clientelare del Parlamento, soggetto alle pressioni politiche dei e sui partiti .


F.
POLITICA:  permette di capire se il Governo ha operato secondo gli obiettivi di politica economica previsti dal Parlamento.
F. DI CONTROLLO PREVENTIVO (art. 81): permette al Parlamento di controllare che la spesa pubblica sia conforme alla legge (no nuove spese senza copertura finanziaria).
F. DI CONTROLLO OPERATIVO: permette di stabilire le modalità più convenienti per raggiungere gli obiettivi di politica economica (in che modo raggiunge quegli obiettivi).