Riassunto sulle imprese e le società

Appunto inviato da altuccio
/5

spiegazione sulle imprese e sulle società (4 pagine formato doc)

Riassunto sulle imprese e le società - PARTE PRIMA: L'IMPRESA INDIVIDUALE E LE SOCIETA'  - La forma giuridica: Forma giuridica: scelta di costituire una società o un'impresa.

Importante decisione che determinerà significative conseguenze sul futuro dell'azienda. Impresa individuale: Adatta per imprese di piccole dimensioni. Impresa appartenente ad un'unica persona, chiamata imprenditore, che detiene il pieno potere amministrativo. Ha una responsabilità illimitata, rischiando, quindi, il proprio patrimonio personale, presente e futuro, oltre che i beni conferiti all'azienda.

Leggi anche Riassunto sulle società di persone

Impresa familiare: Partecipano all'attività, oltre all'imprenditore, anche il coniuge o i parenti sino al 3° grado; e gli affini fino al 2° grado, aventi tutti il diritto della separazione degli utili.
Le società: È un contratto plurilaterale, che prevede la partecipazione di almeno due persone, anche se di recente, sono state introdotte forme societarie che prevedono la partecipazione di un unico socio, le società unipersonali. I soci hanno l'obbligo di effettuare apporti alla società che possono essere in denaro, in natura, o consistere, in alcune società, ad una prestazione lavorativa.

Leggi anche Riassunto sulle società di capitali

I soci s'impegnano all'esercizio in comune dell'attività d'impresa, al fine di conseguire un utile e suddividerlo fra loro. Le società si dividono in: Società di persone: società semplice (ss), società in nome collettivo (snc), società in accomandita semplice (sas). Società di capitali: società per azioni (spa), società a responsabilità limitata (srl), srl unipersonale, spa unipersonale e societa in accomandita per azioni (sapa).

Leggi anche Riassunto sulle società semplici

Caratteristiche delle società di persone: Responsabilità illimitata e solidale dei soci; Coincidenza della qualifica di socio con quella d'amministratore; Non trasferibilità della qualifica di socio senza il consenso degli altri soci. Responsabilità illimitata: il socio rischia tutti i beni presenti e futuri, oltre a quanto conferito nell'attività.