La Finanziaria

Appunto inviato da biondinaempoli
/5

finanza funzionale; i settori della finanza pubblica; l’economia pubblica; la spesa pubblica; la redistribuzione del reddito e la sicurezza sociale; la riforma dello stato sociale... (4 pagine formato doc)

LA FINANZIARIA LA FINANZIARIA La finanza pubblica è l'attività svolta dallo stato e dagli enti pubblici per, attraverso le entrate pubbliche, procurarsi i mezzi necessari a finanziare la spesa pubblica.
Essa riguarda le spese pubbliche, le entrate pubbliche e il loro bilancio. Si è andata sempre più estendendo con l'intensificarsi dei compiti e degli interventi dello Stato. L'obiettivo principale è quello di soddisfare i bisogni pubblici attraverso l'emissione di beni e servizi pubblici ( a quelli privati ci pensa il mercato ). FINANZA FUNZIONALE Secondo la teoria della finanza funzionale lo Stato influenza attraverso la politica economica altri operatori, non è quindi neutro. La finanza ha tre obiettivi distribuzione delle risorse in modo equo tra settore pubblico e privato redistribuzione del reddito mediante il prelievo fiscale e la spesa pubblica stabilizzazione dell'economia attraverso la politica finanziaria e di bilancio.
Deve operare secondo le norme dettate dal trattato di Maastricht (patto di stabilità) Ci deve essere copertura finanziare per le nuove leggi che comportano spese Le regioni e le province e comuni… devono avere autonomia di spesa Può contribuire in materia di imposizione tributaria. I SETTORI DELLA FINANZA PUBBLICA: Il sistema della finanza pubblica è articolato in modo da coordinare in modo migliore il complesso dell'attività. I settori sono: settore pubblico settore statale Settore Statale: il settore statale comprende tutti gli organi di amministrazione dello stato: ministeri, aziende autonome, istat, cnr ecc… Al ministero dell'economia e delle finanze spettano i compiti dello stato che riguardano la politica economica, finanziaria e di bilancio, sistema tributario, coordinamento della spesa ecc… Settore Pubblico: comprende oltre al settore statale anche le province le regioni e i comuni con le relative aziende di servizi, le università, gli enti senza scopo di lucro, gli enti di previdenza come l'INPS ecc… L'ECONOMIA PUBBLICA La finanza pubblica è parte dell'economia pubblica. Per studiare queste discipline ci sono tre filoni principali: analisi del settore pubblico teoria delle scelte pubbliche teoria dell'intervento pubblico in economia il settore pubblico si analizza con i criteri della microeconomia, sulla base delle aspettative razionali, la principale innovazione in questo campo è l'incertezza. I problemi fondamentali sono Cosa deve fare il settore pubblico? Come funziona il sistema delle scelte pubbliche? Chi fra settore pubblico e privato è più adatto a svolgere un'attività? LA SPESA PUBBLICA La spesa pubblica consiste nell'impiego da parte dello stato di mezzi monetari che reperisce da imprese e famiglie per fornire beni e servizi raggiungendo obiettivi di politica economica e fiscale. La spesa pubblica è coperta dalle entrate che possono essere tributarie extratributarie di alienazione di beni patrimoniale o mediante l'accensione di prestiti. La spesa si divide in 3 grandi settori