Alimentazione scorretta

Appunto inviato da adrianadenisa
/5

Appunti di educazione alimentare (2 pagine formato doc)

Alimentazione scorretta = problemi di salute
Gli adolescenti hanno spesso preferenze e abitudini alimentari molto diverse dai modelli salutari corretti per la loro fascia d’età: spuntini che sostituiscono il pasto ver, una predilezione per il fast food, il consumo di bevande alcoliche soprattutto nel weekend, ecc. 
In questo periodo della vita fisiologica di un individuo invece è importante alimentarsi bene, perché si rischiano delle carenze di sostanze fondamentali, quali ad esempio il ferro e il calcio.
Un’alimentazione scorretta può causare patologie anche rilevanti.


L’anemia da carenza di ferro
L’anemia, cioè la produzione di poca emoglobina, dovuta a carenza di ferro di origine alimentare, è una delle malattie più diffuse tra i giovani.
In questa fase la crescita dell’organismo porta a un aumento del volume di sangue e della massa muscolare, alzando di conseguenza la richiesta di ferro per produrre emoglobina nel sangue e mioglobina nei muscoli per il trasporto dell’ossigeno. Nelle ragazze l’incremento della richiesta di ferro è dovuto principalmente all’aumento del peso corporeo e alla comparsa del ciclo mestruale.