Riassunto del pensiero di Marx

Appunto inviato da martixx
/5

riassunto del pensiero di Karl Marx (4 pagine formato doc)

Riassunto del pensiero di Marx - Una frattura rivoluzionaria nel pensiero - Marx rappresenta uno dei maggiori protagonisti della frattura rivoluzionaria nel pensiero del XIX secolo.

La frattura operata da Marx nasce dall'intento di rompere on la tradizione, quella tradizione filosofica di cui Hegel rappresentava l'espressione più compiuta. Tanto più è urgente, per Marx, operare questa rottura, quanto più lo stesso processo storico, con la rivoluzione industriale e il capitalismo, la nascita del proletariato e l'affermarsi di nuove forme di sfruttamento, sembra chiedere alla filosofia un cambiamento deciso del suo orizzonte e del suo compito.

Leggi anche Sintesi su Marx

Rovesciare la dialettica di Hegel. Marx è uno dei critici più radicali dell'impostazione idealista del pensiero hegeliano, della riduzione della realtà alla razionalità.
Nella filosofia di Hegel il soggetto è un'astrazione come l'Idea, mentre gli uomini concreti e la realtà storica cui essi danno luogo sono considerati predicati, determinazioni particolari dell'Idea.

Leggi anche I punti fondamentali della filosofia di Marx

Anche nella concezione dello Stato Hegel ha operato lo stesso tipo di mistificazione: da un lato ha trasferito lo Stato reale nei cieli dell'astrazione, dall'altro, nel descriverne i caratteri, ha identificato lo Stato prussiano con la manifestazione dello spirito oggettivo giunto al culmine del suo sviluppo . Marx invece ritiene che il metodo hegeliano impiegato nel campo dell'idea debba essere rovesciato in senso materialistico: se prima “ si reggeva sulla testa”, afferma riprendendo un'espressione di Feuerbach, ora esso va “rimesso sui piedi”.