Freud & Nietzsche: filosofi del dubbio.

Appunto inviato da zulis
/5

Riassunto di Freud su: teoria della sessualità, disagio delle civiltà e struttura della psiche. Riassunto di Nietzsche su: nascita e morte della tragedia, "Dio è morto", critica alla morale, critica allo storicismo, oltre-uomo, volontà di potenza. (3 pagine formato doc)

Quando dormiamo produciamo sogni (lavoro onirico).
Il sogno è una via di accesso all’inconscio che si manifesta come appagamento di un desideriola sua interpretazione non sempre è lineare poiché i desideri spesso sono camuffati (rivestimento simbolico: attuiamo una censura per renderli accettabili) ed hanno un significato nascosto che occorre ricostruire se vogliamo accedere al nostro inconscio.
Livelli del sogno:
Manifesto, dato dalle scene del “film mentale” che rappresentiamo durante il sonno e che in parte ricordiamo al risveglio. Si riferisce alla vita recente.
Latente, non coincide con il manifesto ed è il livello che va interpretato.
Si riferisce a un tempo molto lontano nel passato, un evento che abbiamo rimosso.
I sogni dei desideri rimossi, tali poiché percepiti inaccettabili, spesso sono attinenti alla sfera della sessualità. Questa censura avviene nel sonno poiché la ragione è ridotta e meno vigile, e l’energia psichica repressa così viene scaricata.
Altra via d’accesso all’inconscio: piccoli atti quotidianilapsus (perturbazioni verbali), deja-vu e altre piccole psicopatologierimozione di eventi spiacevoli che riaffiorano nei momenti in cui siamo stanchi.

Struttura della psiche
Conscioinconsciopreconscio: nell’inconscio ci sono elementi psichici rimossi, nel preconscio vi sono elementi momentaneamente dimentichi che riaffiorano facilmente.