Galileo e la scienza moderna

Appunto inviato da nikistar90
/5

Conflitto fra la Chiesa e la nuova scienza nascente. Metodo. (3 pagine formato doc)

Con Galileo la scienza viene ad assumere alcuni aspetti e caratteristiche che ne fanno una forma autonoma e compiuta di sapere fino alle soglie del XX secolo. Il primo di tali aspetti riguarda l'immagine della natura, la natura si afferma come un ordine obbiettivo, matematicamente strutturato. Ricostruibile è la successione e l'ordine casuale degli eventi. La scienza non si occupa più delle essenze o del fine ultimo delle cose ma delle relazioni funzionali che sussistono fra i diversi eventi. Il secondo aspetto fondamentale della scienza moderna si basa sul tipo di indagine e sul tipo di sapere che la caratterizza: un'indagine e un sapere che sono sperimentali e matematici. Il procedimento della scienza moderna è qualcosa di estremamente complesso e vario, nel quale svolgono un ruolo essenziale sia la misurazione dei dati, sia il loro inquadramento in uno schema teorico ben preciso. Conoscere scientificamente, la realtà scientifica ridurla a quantità e a movimento, che sono gli ingredienti essenziali di ogni concezione meccanicistica..