Idealismo, Fichte, Schelling, Hegel: riassunto

Appunto inviato da stu83
/5

l'Idealismo si sviluppa principalmente in Germania con Fichte, Schelling ed Hegel. Breve sintesi del pensiero filosofico di Fichte (3 pagine formato doc)

IDEALISMO FICHTE SCHELLING HEGEL RIASSUNTO - Nel periodo che va dalla pubblicazione della “Dottrina della scienza” di Fichte fino agli scritti del giovane Marx (1795 e prima metà dell'800), la filosofia vive l'ultima sua grande stagione storica e sicuramente l'ultima grande avventura metafisica che si raggoglie intorno ad alcuni autori tedeschi e che prende il nome di Idealismo.

Si sviluppa essenzialmente in Germania ed è legata a tre nomi: Fichte, Schelling, Hegel.
L'idealismo trova la sua formazione più compiuta in Hegel, per questo definito idealismo assoluto tant'è vero che fino a pochi decenni fa il pensiero di Fichte e Shelling veniva ritenuto funzionale a quello hegeliano e in questo senso oscurato da quello hegeliano nella sua originalità.

Leggi anche Idealismo etico ed estetico: riassunto

IDEALISMO FICHTE E SCHELLING: RIASSUNTO - Le caratteristiche comuni all'idealismo come movimento filosofico sono: La sistematicità del sapere ? il sapere viene esposto come sistema: ogni elemento che compone il sapere e la realtà trova la sua collocazione e relazione con tutti gli altri (come Aristotele). La considerazione della filosofia come scienza assoluta ?scienza delle scienze: la filosofiaa è totalizzante, abbraccia tutta la realtà, ogni aspetto della realtà è compreso dalla ragione filosofica. L'idealismo crea un nuovo linguaggio filosofico sia per questo che per la complessità dei complessi, la filosofia idealistica è spesso oscura. Idealismo legato alla lingua tedesca (come la lingua greca ha permesso lo svilupparsi della filosofia) ovvero è la lingua filosofica per eccellenza nel mondo moderno: la Germania e il tedesco sono la versione moderna della Grecia e della lingua greca. C'è uno stretto legame tra filosofia e linguaggio.

Leggi anche Romanticismo e Idealismo: Hegel, Fichte e Schelling

FICHTE SCHELLING HEGEL SCHEMA. LA VITA DI FICHTE - Fichte nasce nel 1762 da una famiglia molto povera e inizialmente non ha la possibilità di studiare. Due episodi segnano la sua vita in modo decisivo: il primo avviene quando ha dodici anni, un ricco signore di Lipsia aveva sentito nel paese di Fichte il sermone di un pastore e gli era talmente piaciuto che la domenica successiva si reca ancora al paese per farsela di nuovo raccontare. Fichte incontra per primo questo signore che gli espone il problema e Fichte gli ripete esattamente parola per parola il sermone. Leggi anche Appunti sulla filosofia romantica di Fichte, Schelling ed Hegel