Karl Marx: riassunto della sua filosofia

Appunto inviato da matthewd20
/5

Riassunto della filosofia di Karl Marx: i punti fondamentali della filosofia di Marx, a partire dai caratteri generali del suo pensiero, dalla critica a Hegel, a Feuerbach e all'economia borghese, fino all'analisi della concezione materialistica della storia e del capitalismo (11 pagine formato pdf)

KARL MARX: RIASSUNTO DELLA SUA FILOSOFIA

Karl Marx.

Il marxismo rappresenta senza alcun dubbio una delle dottrine intellettuali e politiche più importanti dell’età moderna. Il primo elemento che ci fa notare la grandissima importanza del pensiero di Marx è proprio il fatto che esso non possa essere ridotto esclusivamente alla filosofia, alla sociologia o all’economia in quanto si pone come un’analisi globale della società e della storia che investe tutto l’assetto strutturale e sovrastrutturale del capitalismo, cioè del mondo borghese. Il scondo elemento distintivo del marxismo è costituito dal suo legame molto stretto con la prassi, cioè la sua tendenza a fornire un’interpretazione dell’uomo e del mondo che possa anche servire da base per una trasformazione rivoluzionaria.


Karl Marx: vita, opere e pensiero riassunto


PUNTI FONDAMENTALI DELLA FILOSOFIA DI MARX

L’unione tra teoria e prassi è difatti un punto-chiave della dottrina che sta alla base della scelta rivoluzionaria che la contraddistingue, cioè il tentativo di realizzare quell’unione tra realtà e razionalità che Hegel aveva solo pensato. Le radici culturali del marxismo sono essenzialmente tre: la filosofia classica tedesca, l’economia politica borghese e il pensiero socialista. Tutte e tre verranno, come vedremo, ripensate da Marx alla luce di una sintesi creativa dalla quale deriva una visione del mondo del tutto nuova.
La critica al misticismo logico hegeliano. Il rapporto tra Marx e Hegel risulta molto complesso da analizzare e non a caso è stato oggetto di interpretazioni molto differenti tra loro; alcuni hanno considerato soprattutto i punti di continuità tra i due pensatori, altri invece ne hanno colto i punti di discontinuità, ma ciò che è comunque innegabile al di là di questa questione è l’influsso che Hegel esercitò su Marx, che è notevole. Anche quando Marx si allontanerà da Hegel, infatti, qualche sua traccia rimarrà sempre.

Karl Marx: riassunto completo


KARL MARX: RIASSUNTO SOCIOLOGIA

Una delle prime opere in cui Marx si misura con il maestro è intitolata Critica della filosofia del diritto di Hegel, un’opera poco conosciuta per molto tempo ma oggi fondamentale per seguire la formazione del suo pensiero. Si tratta di uno scritto sia filosofico che politico, diviso però in due momenti, uno prevalentemente filosofico-metodologico, l’altro più storico-politico. La prima sezione riguarda soprattutto il metodo hegeliano, il suo modo di filosofare che consiste nel trasformare realtà empiriche in manifestazioni necessarie dello Spirito. Per esempio, invece di limitarsi a notare come in alcuni ordinamenti storici esista la monarchia, Hegel afferma che lo Stato presuppone necessariamente una sovranità che è quella del monarca; inoltre visto che per Hegel il necessario è anche razionale allora la monarchia assume piena logicità.

Karl Marx: riassunto della vita e pensiero