Sintesi del pensiero di Marx

Appunto inviato da jackbelva
/5

Breve sintesi per ripassare i contenuti filosofici di Marx: il pensiero filosofico, sociologico ed economico (1 pagine formato doc)

SINTESI DEL PENSIERO DI MARX

Sintesi del pensiero di Karl Marx.

Karl Marx, in principio vicino alle posizioni della sinistra hegeliana, se ne discosta per formare un sistema filosofico utile a cambiare il mondo e non solo ad interpretarlo. Si può considerare Marx il padre del materialismo storico, poiché per primo definsce tutte le attività umane “sovrastrutture” che dipendono dalla “struttura” principale, l’economia, la quale influenza politica, cultura e tutte le altre espressioni della società umana.

Filosofia di Marx: riassunto

KARL MARX PENSIERO SOCIOLOGICO

La storia secondo Marx è riassumibile nella lotta di classe per il dominio economico-sociale tra “servi” e “padroni”, cioè proletari e borghesi nell’epoca moderna: i borghesi (che per Marx sono i detentori dei mezzi di produzione), prima dominati dalla nobiltà feudale, riuscirono a ottenere la supremazia nella società e ora sono classe dominante: secondo il filosofo, è nella natura delle cose che il proletariato si imponga sulla borghesia e instauri una dittatura per poter poi giungere ad una società senza classi.

Tale concezione di “evoluzione” del capitalismo per mano del proletariato è inscrivibile nella categoria delle visioni socialiste, ma Marx, per distinguerla da altre molto diverse, la pone sotto il nome di comunismo.

Karl Marx: riassunto completo della vita e pensiero

MARX: PENSIERO ECONOMICO

Il capitalismo viene analizzato “scientificamente” da Marx (da qui la definizione di “socialismo scientifico”): dopo aver analizzato il pluslavoro originato dal plusvalore, ovvero il valore aggiunto che il lavoro del proletario produce, il pensatore afferma che la colpa dei borghesi è quella di sottrarre il plusvalore a chi lo produce e di cercare l’aumento di plusvalore peggiorando le condizioni di lavoro degli operai.
Karl Marx si adoperò anche sul piano organizzativo del socialismo: teorizzò la nascita di un partito politico utile a portare avanti la causa della rivoluzione, il partito comunista, e ne redasse assieme a Friedrich Engels Il Manifesto.

La filosofia di Marx: riassunto

Leggi le nostre guide: