Nascita, vita e morte di una stella: riassunto

Appunto inviato da ps13
/5

le forze che agiscono nelle stelle, le reazioni di fusione nucleare nelle stelle, la nascita delle stelle, le stelle della sequenza principale e la morte delle stelle. Riassunto sulla nascita, vita e morte di una stella (3 pagine formato doc)

NASCITA VITA E MORTE DI UNA STELLA: RIASSUNTO

Le forze che agiscono nelle stelle. Molti si chiedono come è fatta una stella e come producono energia, ma noi non possiamo studiare direttamente la struttura interna delle stelle ma effettuare solamente degli studi teorici che portano all’elaborazione di modelli.

Questi modelli si basano su due presupposti:
1.    La fonte dell’energia che le stelle emettono sotto forma di luce è l’energia nucleare, infatti nel nòcciolo, ad una determinata temperatura e pressione avvengono delle reazioni di fusione nucleare dove viene liberata appunto l’energia.
2.    Le stelle sono soggette ad una forza di attrazzione gravitazionale che va dagli strati più esterni su quelli piu interni, che tendono a collassare. Questo collasso, che viene chiamato collasso gravitazionale e si ha quando la vita di una stella sta per giungere al termine, perché vuol dire che questa, all’interno del suo nòcciolo, non ha più del materiale per opporsi a questo collasso.

Le stelle: riassunto sulla nascita, vita e la morte


NASCITA VITA E MORTE DELLE STELLE: RIASSUNTO

Le reazioni di fusione nucleare nelle stelle.

Le reazioni di fusione nucleare sono delle reazioni che portano alla fusione di due o più atomi in uno solo. Però il nuovo atomo che si verrà a formare avrà una massa minore rispetto alla somma delle masse degl’atomi prima della fusione, quindi c’è stata una perdita di massa e la massa perduta, secondo la teoria di A. Einstein E=mc2 (c=velocità della luce), è diventata energia. Per avvenire le reazioni di fusione ci devono essere una temperatura e una densità elevatissime. A causa delle reazioni termo nucleari le stelle modificano la loro composizione chimica e riducono anche se di poco la loro massa. Le reazioni di fusione nucleare possono avvenire fin quando nel nòcciolo della stella vi sono dei materiali reagenti tra loro, così vengono mantenute le condizioni necessarie per la sopravvivenza della stella. Quando la stella non può più mantenere queste condizioni essa comincia a contrarsi fino a giungere alla sua morte, dove essa esplode o si spegne.

La vita di una stella: riassunto


NASCITA EVOLUZIONE E MORTE DI UNA STELLA

La nascita delle stelle. Le stelle si formano nelle nebulose in seguito ad un collasso gravitazionale. Le nebulose sono degli ammassi di materiale interstellare formati prevalentemente da idrogeno e elio. Le stelle si formano quando in queste nebulose il materiale interstellare si ammassa a causa della forza di gravita che forma un disco appiattito, al cui centro si forma una sfera incandescente, la protostella. Quando la protostella raggiunge la temperatura di 10 mln di gradi essa avvia dei procedimenti di fusione nucleare i quali danno vita alla stella.* Qui 4HHe tale fusione fa si che la stella produce dell’energia con la quale si oppone alla forza di gravità entrando in uno stato di equilibro, dove la stella fornisce sempre la stessa quantità di energia e questo fa si che la stella nel diagramma H-R (cap.2) fa parte della sequenza principale.

 

Vita e morte di una stella: riassunto