Nord e Sud nel mondo

Appunto inviato da tictac88
/5

Riassunto riguardante gli squilibri economici nel mondo, con distinzione tra paesi altamente sviluppati, paesi a sviluppo intermedio e paesi meno avanzati (1 pagine formato doc)

Il mondo attuale è caratterizzato da profondi squilibri nel livello di sviluppo economico e nella qualità della vita delle popolazioni.
Il mondo appare composto da tre gruppi di Paesi: - Paesi Altamente Sviluppati Paesi europei, Stati Uniti, Canada, Giappone, Israele, Australia e Nuova Zelanda. Il loro sviluppo economico è dovuto all’industria notevolmente avanzata, e alla produzione di servizi, in particolare quelli ad alto contenuto tecnologico e di ricerca (ingenti investimenti nella ricerca scientifica). L’agricoltura non vede molti lavoratori. La maggior parte della popolazione ha un buon livello di vita, l’istruzione base è garantita, l’analfabetismo non esiste, e l’inserimento delle donne a tutti i livelli del lavoro è stato ottenuto.
Nonostante la loro grande ricchezza, anche nei Paesi economicamente più sviluppati, la povertà non è scomparsa del tutto. - Paesi a sviluppo intermedio Maggioranza degli Stati, in genere soggetti a antiche colonizzazioni europee.