Asia: riassunto di geografia

Appunto inviato da jada1990
/5

Riassunto sugli aspetti del continente asiatico, dall'ambiente alla popolazione e all'economia. Ideale per gli studenti della scuola media inferiore, di rapido consulto per quelli delle superiori (8 pagine formato doc)

ASIA: RIASSUNTO DI GEOGRAFIA

I Continenti: l'Asia.
AMBIENTE
: l'Asia è il continente più vasto del mondo.

Confina con l'Europa attraverso la catena degli Urali e del Caucaso, con l'America con lo stretto di Bering e con l'Africa con l'istmo di Suez. Morfologicamente si può dividere in tre aree: quella settentrionale, più antica e con pianure e bassipiani, quella centrale, formata da altipiani e alte catene montuose (Himalaya), e quella meridionale, costituita da tavolati e pianure alluvionali.
IDROGRAFIA: si possono contare quattro gruppi di fiumi: quelli che sfociano nel mar Glaciale artico (Ob, Jenisej e Lena), nell'oceano Pacifico (fiume Giallo e fiume Azzurro), nell'oceano Indiano (Indo, Gange, Tigri ed Eufrate) e quelli che non raggiungono il mare ma alimentano i laghi interni.

Tesina sul continente asiatico


ASIA CLIMA

CLIMI E AMBIENTI: nella parte settentrionale il clima è freddo, ha come vegetazione la tundra, mentre più a sud si entende la taiga; nella parte centrale gli inverni sono molto freddi e le estati molto calde e la vegetazione è formata da steppe e deserti; infine, nella parte meridionale e orientale il clima è tropicale umido, caratteristica portata dai monsoni, e la vegetazione presente è quella della foresta pluviale.
POPOLAZIONE: supera i 3.7 miliardi di persone, circa il 60% della popolazione mondiale, disposte in aree più densamente abitate e in aree invece desertiche. negli ultimi anni c'è stato un notevole incremento demografico dovuto alla diminuzione del tasso di mortalità.
ETNIE E LINGUE: prevalgono due gruppi etnici: quello mongoloide (pelle gialla e occhi a mandorla come cinesi, tibetani, birmani, giapponesi, coreani mongoli e siberiani, i quali parlano lingue sinotibetane) e quello europoide (pelle chiara e differenti tratti somatici come afghani, armeni, persiani e arabi, di lingua indoeuropea), minori sono invece le presenze australoidi e negroidi.

Asia: territorio, clima e flora


CONTINENTE ASIATICO STATI

RELIGIONI: sono le più antiche del mondo e sono: l'ebraismo (Israele), il cristianesimo (Armenia e Filippine), l'induismo e il buddhismo (India), il confucianesimo e il taoismo (Cina), lo scintoismo (Giappone) e l'islamismo (Arabia).
ECONOMIA: in Asia sono presenti situazioni economiche contrastanti: il Giappone si contende il primato con gli Stati Uniti mentre l'India nonostante l'industrializzazione a cui è andata incontro è soggetta a carestie e catastrofi naturali.
AGRICOLTURA E ALLEVAMENTO: nella regione monsonica si coltiva per lo più riso, nelle zone aride e semiaride, frumento e mais.

Oltre a queste ci sono le colture di piantagione, importate dai colonizzatori, come tè, caffè, canna da zucchero, cacao, caucciù, arachidi, banane e cotone.