Indonesia

Appunto inviato da cateruff
/5

Territorio, flora e fauna, clima, popolazione, economia, politica e storia dell'Indonesia. Riassunto a elenco (3 pagine formato doc)

TERRITORIO
     L’Indonesia si estende su un arco di isole (circa 17.000, ma solo 7000 abitate) tra l’Asia Sudorientale e l’Australia segnando il limite convenzionale tra l’oceano Pacifico e l’oceano Indiano. 
     Le cinque isole maggiori sono Giava, Sumatra, Borneo, Nuova Guinea (solo la parte occidentale) e Sulawesi.
L’Indonesia ha una superficie di circa di 1.900.000 km².
Con 5000 metri s.l.m., Puncak Jaya sull'isola di Nuova Guinea è la più alta montagna del paese.
La vasta rete idrografica indonesiana comprende numerosi fiumi che durante la stagione delle piogge sono soggetti a piene frequenti e provocano spesso inondazioni. Ci sono pochi laghi; il più esteso dei quali è il Toba, a Sumatra (1.300 km² circa). 


 L’arcipelago è generalmente montuoso ma ci sono anche delle pianure; quelle più estese sono a   Sumatra, Giava e Borneo.
   L'Indonesia è posizionata sul bordo di importanti faglie tettoniche,  che la rendono altamente soggette a fenomeni vulcanici e sismici.    
  L'Indonesia possiede almeno 200 vulcani attivi. L'eruzione del supervulcano Toba, circa 70.000 anni fa, fu una delle più grandi eruzioni mai verificatesi, e una catastrofe globale. Fra le calamità che hanno colpito il paese nei primi anni del XXI secolo si segnala lo tsunami del 2004 che uccise 140.000 persone solo nell'isola di Sumatra, e un terremoto di significativo nel 2009 (7.6).