Il Medio Oriente

Appunto inviato da krazares
/5

Struttura geografica e cenni di storia del medio oriente (3 pagine formato doc)

Il Medio Oriente comprende i paesi che vanno dal Mediterraneo alla Valle dell’Indo e si divide in tre zone morfologiche: la regione turco-iraniana, la Penisola Arabica e la Mesopotamia.
La regione turco-iraniana è costituita da vasti altopiani che giungono fino ai 1000\1500 metri d’altezza circondati da aspre barriere montuose. La Penisola Arabica è un gigantesco tavolato inclinato da ovest verso est. Tutte le coste di questo territorio, tranne quelle che affacciano sul Golfo Persico che sono basse e sabbiose, sono caratterizzate da catene montuose che cadono a picco sul mare. La Mesopotamia è una fascia pianeggiante fra il Tigri e l’Eufrate, che l’ hanno formata con i loro detriti.
Il Vicino Oriente è dominato da un clima arido, con inverni freddi ed estati molto calde. Infatti, quasi tutto il territorio, presenta deserti e immense distese steppiche. Pertanto l’idrografia è molto scarsa e gli unici fiumi quasi sempre abbondanti di acque, sono il Tigri e l’Eufrate, che sorgono dalle montagne nevose della Turchia, ed il Giordano che nasce dalle montagne del Libano...