Asia, Cina e Giappone: riassunto

Appunto inviato da gnanii
/5

Breve riassunto sul continente asiatico e sui paesi dell'Asia orientale, Cina e Giappone (2 pagine formato doc)

ASIA, CINA E GIAPPONE

L’AsiaL’Asia è il continente più vasto della terra , con una superficie quattro volte maggiore a quella dell’Europa.

Questo continente è separato dall’Europa dai monti urali e con quest’ultima forma un’unica massa continentale, l’Eurasia.
A nord dell’Asia possiamo trovare la Siberia una regione dal clima subpolare occupata principalmente dalla tundra e dalla taiga. È proprio in questa zona che possiamo trovare lo stretto di bei ring, uno dei punti estremi dell’Asia che divide quest’ultima dalla Alaska.
Nella parte centrale del continente possiamo trovare una lunga serie di catene montuose che si diramano a ventagli in direzione ovest- est.
Tra queste possiamo trovare l’Himalaya, che ospita le vette più alte del mondo : il monte Everest (m8848) e il monte k2 (m8611) questa catena montuosa racchiude l’altopiano del Tibet, anche questo con un clima molto rigido.
Questo continente è inoltre attraversato da alcuni dei fiumi più lunghi del mondo, alcuni di questi ghiacciati per gran parte dell’anno.
La parte centrale ( dell’Arabia alla mongolia) è occupata da una fascia di deserti e steppe, mentre la penisola araba è occupata prevalentemente da deserti caldi.

Cina: geografia e storia

ASIA GEOGRAFIA

A sud delle grandi catene montuose il clima è sub-equatoriale umido, fortemente influenzato dai monsoni.
La Malesia e l’Indonesia hanno un clima tropicale e sono ricoperte dalla foresta fluviale.
Fanno parte delle sette meraviglie del mondo : grande muraglia in Cina ; Petra in Giordania , taj mahal in India.
La Cina
La Cina è lo stato più popolato al mondo con una popolazione pari al 1353.000.000 di abitanti nonché il più vasto dell’Asia orientale. Confina a nord e a ovest con 14 stati. Mentre a est e a sud è limitata dallo oceano pacifico (mare cinese orientale e mare cinese occidentale)
Si può dividere in: Cina occidentale: si elevano alte catene montuose e altopiani ( tra cui quello del Tibet) caratterizzato da deserti rocciosi e dalla presenza di vasti laghi.

Cina: territorio e storia

ASIA ORIENTALE

Cina orientale : caratterizzata da colline e pianure alluvionali: questa è divisa in quattro regioni: la Manciuria, lo shandong, attraversato dal fiume giallo, il centro , attraversato dal fiume azzurro( il più lungo dell’Asia) e il sud.
Cina interna l’area orientale della Cina in cui si trova la maggior parte della popolazione(etnia han)
Cina esterna : scarsamente popolata , è l’area occidentale della Cina.
Città più importanti : pechino, Tientsin, Shangai,nanchino, Canton, macao , Hong Kong( cinesi rispettivamente nel 1999 e1997)
A causa del suo sistema politico l’economia cinese è di tipo socialista ( anche se si sta avvicinando ai modelli occidentali ed è la terza potenza economica mondiale) e ha visto la sua economia evolversi velocemente negli ultimi anni passando da paese agricolo a paese prevalentemente industriale. Dal 1978 la Cina si è aperta al turismo straniero, che oggi occupa il terzo posto nella classifica mondiale.

Giappone: geografia

CINA E GIAPPONE: DIFFERENZE

Il Giappone
Si estende nel pacifico nord- occidentale ed è costituito da quattro isole principali( Hokkaido, honsu, Kyushu e shikoku) il 75% del territorio è montuoso: i rilievi sono costituiti da catene montuose che attraversano le isole da est a ovest ( alpi giapponesi). L’area in cui si estende l’arcipelago e caratterizzata da frequenti terremoti ed eruzioni vulcaniche. Il vulcano del monte Fuji è ancora attivo è il monte più alto del paese.
Le coste sono alte, frastagliate e ricche di insenature, mentre i fiumi hanno un regime irregolare. Sono brevi e impetuosi. Il Giappone ospita una gran varietà di ambienti, da quello subtropicale del sud a quello subartico del nord.