Globalizzazione e Comunicazione

Appunto inviato da jessicascorpioncina
/5

Globale e Locale, ruolo dei trasporti e telecomunicazioni, sviluppo trasporti, direttrici del traffico mondiale, analisi reti, scelta del mezzo e modo di trasporto, evoluzione delle telecomunicazioni, telecomunicazioni nell'economia, innovazione telematica e logistica, le politiche trasporti e telecomunicazione, evoluzione dei trasporti, porti e organizzzioni del territorio, evoluzione reti, porto di trasbordo di Gioia Tauro, caso Dallas - Fort- Worth (8 pagine formato doc)

GLOBALIZZAZIONE E COMUNICAZIONE

LA GLOBALIZZAZIONE DEL MONDO MODERNO.

Il termine globale indica i fenomeni e le relazioni che si estendono su tutta la superficie terrestre. Nel mondo moderno le relazioni sono estese a livello globale, superando i confini fisici, politici e culturali, in modo che qualsiasi luogo è influenzato da forze che operano a livello globale. La globalizzazione è legata allo sviluppo dei trasporti e delle telecomunicazioni, che hanno ridotti i tempi e avvicinato i luoghi, interessare l’economia, la cultura, il rapporto con l’ambiente naturale e i modi di vita. Nell’ambito della globalizzazione i soggetti locali (singole città, singoli stati…) devono saper valorizzare le proprie potenzialità, per attirare i nodi della rete globale.
Internazionalizzazione e Globalizzazione sono due processi storici diversi.
Il fenomeno dell’internazionalizzazione ha coinvolto soltanto i Paesi del Nord del Mondo, mentre quello della globalizzazione ha coinvolto oltre i Paesi del Nord del Mondo anche quelli del Sud ed è nata attorno agli anni 70 – 80, perché i fattori principali (trasporti e telecomunicazioni) si sono evoluti.

Organizzazioni internazionali e regionali: riassunto


MEZZI DI COMUNICAZIONE DELLA GLOBALIZZAZIONE

La globalizzazione. Il termine globale indica i fenomeni e le relazioni che si estendono su tutta la superficie terrestre.
- Un tempo lo scambio dei beni e la circolazione delle persone, delle notizie e delle idee erano limitati ad una nazione o al massimo ad un continente come l’Europa.
- Dopo l’esplorazione e alla conquista dell’intero pianeta da parte degli europei, nell’età moderna furono frequente gli scambi nel mondo (materie prime e prodotti industriali).
- Tra 1800 e 1900 si era realizzata una mondializzazione dei mercati e quindi dell’economia, inoltre, la globalizzazione riguardava solo alcune categorie di soggetti e di luoghi.

Ricerca sulla Globalizzazione


GLOBALIZZAZIONE E MEZZI DI COMUNICAZIONE

Oggi si parla di globalizzazione come un fenomeno nuovo perchè le relazioni si sono estese negli ultimi decenni a livello mondiale e si sono intensificate fino a superare il confine fisico, culturale, politico, in modo che non esista un ambito geografico locale, poiché coincide sulla vita di tutti.
La globalizzazione del mondo moderno è resa possibile dall’applicazione a scala mondiale delle più moderne tecnologie dei trasporti e delle telecomunicazioni, che combinate con l’informatica consentono di svolgere operazioni finanziarie, commerciali e produttive in sedi lontane tra loro, come se queste si trovassero nello stesso luogo. La globalizzazione è il risultato di quello del tempo e dello spazio che negli ultimi anni decenni ha ridotto le dimensioni del pianeta. Le conseguenze di questa rapida trasformazione comprende non solo il settore economico, ma anche le attività umane, la cultura, i modi di vita e il rapporto con l’ambiente naturale. * Tempi per raggiungere l’America settentrionale dall’Europa, che si sono ridotti con l’uso dell’aereo e adesso tramite Internet sono sufficienti pochi minuti.
- Nave = 56 giorni = processo d’internazionalizzazione.
- Piroscafo = 15 giorni = processo d’internazionalizzazione.
- Aereo = per collegare 2 coste 10 ore.
- Intenet = pochi minuti = processo di globalizzazione.

La Globalizzazione: riassunto


COMUNICAZIONE NELLA SOCIETA' DELLA GLOBALIZZAZIONE

La rete di distribuzione della SONY AWA, che è una multinazionale che produce radio, tv a apparecchi Hi Fi ed è suddivisa in stabilimenti dislocati in tutto il mondo. è un’azienda legata all’elettronica e per effetto delle telecomunicazioni ha avuto un assetto prima dell’avvento della globalizzazione.
- Giappone = sede poiché si ha il 50 % della produzione.
- Singapore = 75 % forniture da Singapore e Malaysia e 25 % forniture da Giappone, Corea e Taiwan.
La multinazionale ha bisogno quindi di comunicare con questi Stati, quindi si può comprendere che le telecomunicazioni hanno favorito per le aziende che hanno interesse a comunicare in più continenti contemporaneamente.