Inquinamento: riassunto

Appunto inviato da disorderdivision
/5

analisi del tema dell'inquinamento ambientale, inquinamento atmosferico, l'inquinamento marino e l'inquinamento delle acque. Riassunto sui vari tipi di inquinamento (2 pagine formato docx)

INQUINAMENTO: RIASSUNTO

L’uomo grazie all’impiego della tecnica può modificare l’ambiente in cui vive.

Fin da tempi antichi le comunità umane si sono sforzate a modellare la natura per renderla piu accogliente. Per secoli l’impatto dell’azione antropica è stato contenuto. Gli interventi, dati i limitati mezzi disponibili e l’elevato sforzo fisico richiesto, rimasero a lungo circoscritti alla soluzione di problemi urgenti e specifici. Altrettanto circoscritti erano gli effetti negati: essi danneggiavano solo piccoli gruppi di persone ed erano di norma rapidamente assorbiti dalla natura. Tra il XVIII e il XIX secolo, con la Prima Rivoluzione Industriale, l’uomo divenne capace di produrre una grande quantità di energia.
L’emissione di gas velenosi non era che un aspetto del problema: il rapido diffondersi della produzione industriale richiedeva combustibili e infrastrutture.

Vari tipi di inquinamento: riassunto


INQUINAMENTO: RIASSUNTO BREVE

Negli ultimi decenni dell’Ottocento nel mondo occidentale si strutturava un capitalismo industriale fondato su grandi unità produttive di settori. Queste produssero un impatto sempre piu significativo sull’ambiente circostante. Nacque la consapevolezza che alcuni aspetti della produzione potevano danneggiare la salute, ma non esisteva ancora una precisa consapevolezza dell’effetto dell’inquinamento sull’ambiente. La consapevolezza riguardo all’enorme capacità umana di alterare la natura arrivò di colpo con il bombardamento di Hiroshima e Nagasaki. Le immagini hanno contribuito a diffondere i rischi delle scorie nucleari e emerse all’attenzione che era possibile per  l’uomo stravolgere gli equilibri naturali a tal punto che gli effetti si sarebbero ripercossi contro di lui. Anche senza bombe nucleari, l’espansione dell’economia industriale su scala globale, provocava alterazioni ambientali gravi. Si cominciò a parlare di deforestazione, di effetto serra e di buco dell’ozono.

Inquinamento ambientale e l'effetto serra: riassunto


VARI TIPI DI INQUINAMENTO RIASSUNTO

Si imposero all’attenzione i cambiamenti climatici e la perdita della biodiversità. L’uomo di oggi è consapevole della necessità di adottare un modello di sviluppo sostenibile, per questo la comunità internazionale cerca accordi per limitare la quantità di emissioni nocive.
Per inquinamento si intente il complesso delle alterazioni provocate all’ecosistema dall’immissione nell’aria, nell’acqua e nel suolo di sostanze nocive. Le sostanze inquinanti prodotte dalle attività umane sono di diversa origine: biologica, domestica, agricola e industriale.

L'inquinamento atmosferico: riassunto breve


RIASSUNTO INQUINAMENTO ATMOSFERICO

L’inquinamento atmosferico è provocato da composti derivati dalla combustione di carboni fossili e di idrocarburi. L’aria inquinata è nociva per l’uomo perché favorisce l’insorgere di tumori e malattie polmonari. Sono gravi gli effetti sulla vegetazione, come le piogge acide. Nelle città è serio il problema delle polveri sottili, che derivano dal  traffico automobilistico. L’inquinamento delle acque è dovuto agli scarichi industriali, agricoli e urbani che uccidono la fauna acquatica. L‘inquinamento marino è provocato dal deflusso delle acque interne inquinate, dagli scarichi degli insediamenti costieri e dall’eliminazione di rifiuti da parte delle navi. La sostanza inquinante piu diffusa è il petrolio che forma una barriera impermeabile tra aria e acqua e causa la morte per asfissia degli organismi acquatici. Un’altra forma di inquinamento è la proliferazione di microalghe, legato al rilascio nell’ambiente di azoto e fosforo, è detto eutrofizzazione. Il suolo viene inquinato dall’accumulo di rifiuti solidi e di scarichi liquidi prodotti da attività domestiche, agricole e industriali. I siti delle discariche devono essere scelti lontano dalle falde acquifere e dagli insediamenti umani. La raccolta differenziata e il riciclo riduce la mole di rifiuti, poiché li riutilizza, e accorcia le catene di produzione, limitando le emissioni industriali. Molto pericoloso è l’inquinamento provocato da sostanze radioattive artificiali.