Polinesia francese: caratteristiche

Appunto inviato da ritadm
/5

Caratteristiche della Polinesia francese, dove si trova, il clima, le isole e il territorio (1 pagine formato doc)

POLINESIA FRANCESE DOVE SI TROVA

Polinesia Francese. La Polinesia Francese si estende su quasi 4 milioni di km2 sull'area oceanica ed è costituita da 120 isole.

I continenti più vicini sono l'Australia e l'America Meridionale, entrambe a 5000-6000 km di distanza circa. Le isole, che tutte insieme avrebbero una dimensione poco maggiore del Molise, fanno parte dei Territori d'Oltremare Francese amministrato da un Consiglio di Ministri, il cui Presidente è rappresentato dall'Assemblea nazionale di Parigi da 2 deputati e al Senato da 1 senatore. Un Alto Commissario rappresenta il Governo a Papeete.
Alla Polinesia Francese è aggregata l'Isola della Pasion (o Isola di Clippertorn), disputata tra Messico e Francia, fu attribuita a quest'ultima con arbitrato del re d'Italia.

Polinesia: riassunto

POLINESIA FRANCESE CARATTERISTICHE DEL TERRITORIO

Il territorio Le isole possono essere divise in 2 gruppi: quelle di origine vulcanica, con rilievi montuosi, e quelle di natura corallina con numerosi atolli. Tutte le isole sono comprese tra l'Equatore e il Tropico del Capricorno e sono raggruppate in cinque arcipelaghi:

-Isole della Società (una quindicina) suddivisa a sua volte nelle Isole del Vento e Isole del Sottovento, chiamate così per la loro posizione rispetto agli alisei( venti secchi costanti che spirano sulla fascia equatoriale e tropicale) coprono il 40% della superficie complessiva della Polinesia Francese. L'isola più vasta è Tahiti che è di origine vulcanica con numerosi coni attivi, mentre le altre isole sono di formazione corallina.

Oceania: geografia e storia

POLINESIA FRANCESE ISOLE

-Isole di Tuamotu, è il più grande arcipelago corallino del mondo, è formato da 79 atolli( tra cui quello di Mururoa dove la Francia effettuava esperimenti nucleari, anche a Pangataufa, furono compiuti fino al 1996, la Nuova Zelanda si è sempre battuta contro il nucleare), le perle nere coltivate qui rappresentano oltre il 60% del valore totale delle esportazioni.

-Isole Gambier, piccolo arcipelago di origine vulcanica, è composto da 4 isole principali, la maggiore è Mangareva.

-Isole Tubuai, è l'arcipelago più meridionale, formato da 5 isole vulcaniche ed esposte ai venti freddi provenienti dalle terre antartiche.

-Isole Marchesi, arcipelago di origine vulcanica, comprende 14 isole dall'aspetto roccioso e impervio, le principali sono Hiva Oa dove visse il pittore Gauguim e Nuku Hiva.

La vegetazione Nelle isole vulcaniche i torrenti sono brevi e impetuosi, mentre nelle isole coralline sono prive di fiumi. Sulle isole vulcaniche i suoli sono fertili ciò ha favorito lo sviluppo della foresta tropicale, invece gli atolli e gli isolotti corallini sono quasi del tutto privi di suolo e solo le palme da cocco sono abbastanza diffuse.

GLI INSEDIAMENTI E LE ATTIVITA' l'85% degli abitanti risiede sulle coste di Tahiti, a Papeete, in piccoli villaggi.

L'economia La Polinesia Francese dipende dagli aiuti provenienti dalla Francia, ha un economia fondata sull'agricoltura, allevamento e pesca e soprattutto dalle attività turistiche. Il tenore di vita è comunque superiore rispetto agli altri paesi del Pacifico (escluse Australia e Nuova Zelanda), anche l'assistenza sanitaria e i servizi pubblici sono di ottimo livello.

Oceania: riassunto di geografia

POLINESIA FRANCESE CLIMA

LA NATURA Il clima è mite per tutto l'anno. Le isole più famose per le loro bellezze sono quattro: Tahiti, Moorea, e Bora Bora (Isole della Società) e Rangiroa (Isole Tuamotu)
-Tahiti Di origine vulcanica, circondata da una laguna e da una barriera corallina, ed è la più grande delle isole della Polinesia Francese. Da ricordare la spiaggia di -Papara dove è nato il surf e le falesie di Te Pari. Tahiti gode di un clima gradevole, rinfrescato dagli alisei che soffiano per tutto l'anno.
-Moorea Protetta dalla barriera corallina, presenta splendide spiagge, si trova a una ventina di km da Tahiti.
-Bora Bora Considerata la più bella della Polinesia Francese
-Rangiroa Significa “cielo senza fine” è il secondo atollo più grande del mondo. Turisti da tutto il mondo vengono per fare immersioni subacquee.