Il rapporto uomo-ambiente: tema

Appunto inviato da bl00dflower
/5

Tema svolto sul rapporto uomo-ambiente nel tempo (2 pagine formato doc)

RAPPORTO UOMO AMBIENTE: TEMA

Uomo – tecnologia – ambiente.

Rapporto uomo-ambiente. Gli anni ’70 sono stati anni cruciali perché alcuni eventi (Severo) hanno evidenziato la crisi petrolifera / energetica e l’impatto ambientale della produzione industriale.
Dalla rivoluzione industriale in poi il lavoro umano – animale è stato sostituito dalle macchine, e gli uomini hanno cominciato ad attingere alle risorse del pianeta per soddisfare la sempre più crescente richiesta di materie prime.
I combustibili fossili ( carbone, petrolio, gas naturale), vennero depositati nella terra durante un particolare periodo della sua evoluzione che da allora non si è più ripetuto. Dicesi per i minerali metallici.
Il responsabile della situazione è lo sviluppo economico, quindi il ritmo di sfruttamento del sistema e i criteri economici secondo cui viene realizzato non compatibili con l’ambiente.
L’uomo post bellico ha usato in modo massiccio risorse non rinnovabili, disperdendone gli scarti e gli effluenti, senza alcun trattamento, in aria, acqua e suolo.

Uomo e ambiente: tema

 

RAPPORTO UOMO NATURA OGGI

Nel momento stesso in cui si programma lo sviluppo industriale, è importante lo studio approfondito dei possibili effetti sull’ambiente e mettere in atto interventi:
•    a monte (materie prima rinnovabili, materie prime seconde, tecnologie pulite);
•    in seno (aumento rese processi, utilizzo sottoprodotti);
•    a valle (trattamento scarichi).
L’INDUSTRIA CHIMICA
Dopo l’industria meccanica ed estrattiva, quella chimica produce circa l’11% del prodotto industriale e il suo impatto è rilevante. Le emissioni nell’atmosfera spesso contengono sostanze ad alto rischio per la salute e l’ambiente (per es. i fluoroclorocarburi, alla base dei meccanismi di distruzione dell’ozono stratosferico). Per i reflui liquidi occorre considerare sia l’inquinamento termico che quello chimico.
Industrie che hanno molta affinità con quella chimica sono: la siderurgica, l’agro-alimentare, la cartaria e quella dei materiali da costruzione.

Rapporto uomo-ambiente: tema svolto

RAPPORTO UOMO AMBIENTE NEL TEMPO

ASPETTI SANITARI DEI RIFIUTI
Sotto il profilo sanitario per ambiente s’intende l’insieme dei fattori fisici, chimici, biologici e sociali che influenzano la salute umana intesa come assenza di malattia e come condizione di benessere psico-fisico e sociale. Il rischio sanitario quindi è dei più vari, per esempio l’emissioni di aeriformi maleodoranti, mosche e roditori con diffusione delle malattie, inquinamento da microrganismi patogeni o sostanze tossiche, emissioni di inquinanti nell’atmosfera, ecc.

Il difficile equilibrio tra uomo e ambiente: saggio breve 

TEMA SULL'AMBIENTE E L'INQUINAMENTO

VALUTAZIONE DELL’IMPATTO AMBIENTALE DEI RIFIUTI E DELL’ATTIVITA’ ANTROPICA
La valutazione riguarda anche tutte le interazioni che si verificano con l’ambiente umano e naturale. Bisogna quindi considerare:
•    i parametri caratteristici del rifiuto (tossicità, bioaccumulazione, persistenza nell’ambiente, solubilità, ecc.)
•    i parametri propri dell’ambiente ricevente (carica batterica del terreno, presenza agenti complessati, superficie attiva, porosità, conducibilità, velocità di percolazione, pH, potenziale redox, ecc.)
Occorre tener conto anche degli effetti di sinergismo ed antagonismo tra le varie specie tossiche.

Temi svoltiGuida al tema sull'adolescenzaGuida al tema sull'immigrazioneGuida al tema sull'amiciziaGuida al tema sul femminicidioGuida al tema sul NataleGuida al tema sui social network e i giovaniGuida al tema sui giovani e la crisi economicaGuida al tema sul rapporto tra i giovani e la musicaGuida al tema sulla comunicazione ieri e oggiGuida al tema sulla famigliaGuida al tema sull'amore e l'innamoramentoGuida al tema sull'alimentazioneGuida al tema sullo sport e sui suoi valoriGuida al tema sulle dipendenze da droga, alcol e fumoGuida al tema sulla ricerca della felicitàGuida al tema sul bullismo e sul cyberbullismoGuida al tema sulla globalizzazioneGuida al tema sul razzismoGuida al tema sulla fame nel mondoGuida al tema sull'eutanasia e l'accanimento terapeuticoGuida al tema sulla libertà di pensieroGuida al tema sulla mafia