MARTIN LUTER KING

Appunto inviato da valegla86
/5

La vera storia di Martin Luter King in versione inglese con la relativa traduzione (2 pagine formato xls)

Martin Luter King, leader of the Negro Civil Rights Movement, was born in Atlanta, Georgia, on January 15, 1929. At is he went to college and in 1948 he entered a Seminary in Philadelphia.
AS a student he was impressed by the teachings of the leader Ghandi on nonviolent resistance. In 1953 he had married Coretta Scott, was a student at the New England Conservatory of Music. In 1954 he became the minister of a black Baptist church in Montgomery and a year later he led the first nonviolent protest against segregation. In 1955 he graduated from Boston University School of Theology. MLK inspired blacks the South to boycott stores were black workers were refused jobs and to hold sit - ins in restaurants that did not serve black customers. Many leaders were assassinated and thousands people were put in prison. Dr King was arrested more than 30 times. In the summer 1963 Dr King led a march for civil rights on Washington DC: 250.000 people from all over the contry gathered at the Lincoln Memorial in one of the greatest demonstrations. In the 1964 MLK was awarded the Nobel Prize for Peace. In the 1965 the congress passed the Voting Rights Act. Dr King devoted his time to the issues of poverty and war. On April 4, 1968 he was assassinated in Memphis, Tennessee....Martin Luther King, leader del Movimento dei Diritti Civili dei Negri, nato in Atlanta, a Georgia, il 15 gennaio 1929. A 15 andò in collegio e nel 1948 entrò nel Seminario a Philadelphia come studente fu impressionato dalla Disobbedienza Civile, il libro del filosofo americano Henry David Thoreau e dagli insegnamenti del leader indiano Gandhi sulla non-resistenza. Più tardi egli disse "Sono venuto per sentire che questo era l'unico metodo e pratica un forte sonoro aperto alle persone oppresse nella lotta per la libertà". Nel 1955 si laureò all'Università di Boston alla scuola di Teologia.
Due anni prima si sposò con Coretta Scott che era una studentessa al Conservatorio di musica nel New England. Nel 1954 diventò il ministro dei Battisti neri della chiesa a Montgomery, in Alabama e un anno dopo condusse la prima protesta non violenta contro la segregazione, il giorno 381 di massa boicottaggio di Montgomery con il pulman della compagnia che fu la pietra miliare per i Diritti Civili. Negli anni seguenti Martin Luther King ispirò i neri per tutto il Sud a boicottare magazzini dove i neri non potevano lavorare, a rifiutare di pagare affitti fino a che i proprietari non avessero migliorato le condizioni delle case, e d a fare sciopero nei ristoranti dove non servivano clienti neri. Il Movimento dei Diritti Civili guadagnò forza: molti leader furono assassinati, i bambini diventavano vittime di bombardamenti, migliaia di persone furono messe in prigione, il Dottor King fu arrestato più di 30 volte, ma nessuno poté fermare l'onda crescente della coscienza nera. Nell'estate del 1963 il Dottor King condusse la marcia per i diritti civili a Washington D.C.: 250 mila