Se questo è un uomo: trama

Appunto inviato da energyrt
/5

trama dettagliata del romanzo di Primo levi, con analisi del tempo della narrazione, ambientazione, personaggi, lingua e stile narrazione con commento (4 pagine formato doc)

Se questo è un uomo: trama. SE QUESTO E' UN UOMO Titolo libro: Se questo è un uomo Nome autore: Primo Levi Casa editrice: Einaudi Tascabili Luogo e data di pubblicazione: Il libro è stato stampato presso G.

Canale e C., S.p.A., Borgaro (Torino). La prima edizione è avvenuta nel 1958. Genere del libro: Questo libro è allo stesso tempo un diario e un memoriale che narrano le vicende di Primo Levi (protagonista del libro) duranti gli anni passati in prigionia nel Lager di Auschwitz.

Leggi anche Riassunto completo Se questo è un uomo

Trama: Riassunto: Siamo nei terribili anni della Seconda Guerra Mondiale. Primo Levi era un chimico di Torino di origini ebree che si alleò con i partigiani della Valle d'Aosta per combattere il fascismo di Mussolini; Primo Levi scrisse il libro "Se questo è un uomo" a Torino dopo essere tornato da Auschwitz.
Fu catturato dalla Milizia Fascista il 13 dicembre 1943.

Leggi anche Relazione sul romazno Se questo è un uomo

Aveva 24 anni, era ebreo e da quattro anni viveva soggetto alle leggi razziali italiane. Come ebreo fu catturato e inviato a Fossoli, presso Modena, dove in un vasto campo vi erano le persone non gradite al governo fascista. Quando arrivò, gli ebrei erano circa centocinquanta, ma in poche settimane raggiunsero il numero di seicento. Si trattava di intere famiglie giunte lì per diversi motivi: alcune erano state catturate dai tedeschi, altre si erano consegnate spontaneamente per non andare contro la legge, per non abbandonare amici...