L'amico ritrovato: riassunto, trama e commento

Appunto inviato da maxlom
/5

analisi dei personaggi e recensione (1 pagine formato doc)

L'amico ritrovato: riassunto, trama e commento - Titolo: LÂ’ amico ritrovato Autore: Fred Uhlman Anno dÂ’edizione: 1990 Casa editrice: Feltrinelli La storia è ambientata nel 1932.

Hans, figlio di un medico ebreo, non possiede nessun vero amico nella sua classe. Un giorno arriva a scuola un nuovo alunno: Konradin Hohenfels, un conte.

Leggi anche Riassunto dettagliato de L'amico ritrovato

Durante i giorni successivi il nuovo arrivato sembra non voler stringere amicizia con i compagni. Un giorno Hans decide che deve diventare suo amico, e cerca di farsi notare a scuola in tutti i modi.
Finchè un giorno di marzo Hans scopre che il conte è un ragazzo timido come lui, e i due diventano amici inseparabili. Nei mesi successivi si divertono ad esplorare la natura, ignorando i contrasti di quel periodo tra nazisti e comunisti.

Leggi anche Riassunto breve de L'amico ritrovato

Parlano di poesia, di arte, di religione e continuano a cercare di darsi delle risposte per ogni domanda. Konradin si reca spesso a casa di Hans, ma lo invita alla propria solo quando i suoi genitori non ci sono. Infatti, la madre di Konradin odia gli ebrei, e al figlio non è permesso portare Hans in casa.