Amleto - Riassunto e commento

Appunto inviato da ilseni
/5

riassunto breve e commento del libro Amleto di Shakespeare (7 pagine formato doc)

AMLETO, RIASSUNTO BREVE - Amleto è una delle opere di Shakespeare più conosciute, probabilmente è stata scritta tra il 1600 e 1602.
Il protagonista assoluto di quest’opera è Amleto, figlio del re di Danimarca anch’esso di nome Amleto.
A inizio vicenda il re è già morto e la corona era passata a suo fratello Claudio, che aveva preso in moglie la regina del defunto re. Due soldati di guardia al castello di Elsinore, dopo aver avvistato nelle ultime sere uno spettro con le somiglianze del defunto re, decidono che la cosa migliore da fare sia andare da Amleto grazie all’aiuto di Orazio, un suo amico, per raccontargli ciò che hanno visto.

Leggi anche Amleto, riassunto

AMLETO RIASSUNTO BREVE IN ITALIANO - Amleto dopo aver sentito il racconto dei soldati, decide di andare nel castello dove le volte precedenti si era verificato l’accaduto.
Mentre si trovano nel castello, poco dopo la mezzanotte, lo spettro compare nuovamente e chiede ad Amleto di andare con lui per parlare privatamente, Amleto accetta nonostante i consigli contrari dei soldati di guardia e di Orazio. Lo spettro gli conferma di essere suo padre e gli rivela la verità sulla sua morte, ossia che ad assassinarlo è stato il fratello Claudio, che per salire al trono lo ha ucciso versandogli del veleno nell’orecchio mentre era addormentato in giardino, inoltre lo spettro racconta delle promesse di fedeltà che gli aveva fatto la moglie prima della sua morte.

Leggi anche Amleto: riassunto in inglese

AMLETO, ESSERE O NON ESSERE: RIASSUNTO - Dopo aver raccontato la verità lo spettro del vecchio re chiede ad Amleto vendetta, quest’ultimo accetta senza esitazioni. Quando torna dai soldati e dall’amico Orazio, prega loro di non rivelare a nessuno dell’esistenza dello spettro e del colloquio appena avvenuto e li fa anche giurare su ciò. In un soliloquio Amleto recita la frase divenuta celebre “essere o non essere”, con la quale spiega che l’unico motivo per cui l’essere umano non decide di farla finita e di suicidarsi è la paura di qualcosa peggiore dopo la morte e per questo è portato a sopportare.

Leggi anche Amleto: trama in inglese

AMLETO, RIASSUNTO: TRAMA - Nel frattempo arrivano Rosencrantz e Guildenstern, due vecchi amici di Amleto, chiamati dalla regina Gertrude e dal re, per cercare di rallegrare Amleto che era diventato sempre più cupo. I due amici per rallegrare Amleto chiamano una compagnia teatrale che ricordavano apprezzasse molto. Amleto sfrutta questa occasione per capire se lo spettro fosse veramente suo padre e gli avesse raccontato la verità o se era un inganno del diavolo. Infatti incarica la compagnia teatrale di svolgere la scena dell’omicidio del padre come descritto dallo spettro e di introdurre anche le promesse della regina, ma in un altro ambiente rappresentando l’assassinio di gonzago, durante la recita Amleto avrebbe dovuto osservare la reazione del re per capire se lo spettro avesse detto la verità.