Se questo è un uomo di Primo Levi: riassunto e analisi dei personaggi

Appunto inviato da simdrags
/5

Se questo è un uomo: riassunto, analisi dei personaggi, dello spazio, del tempo, del linguaggio e figure retoriche del romanzo di Primo Levi (2 pagine formato )

SE QUESTO E' UN UOMO DI PRIMO LEVI: RIASSUNTO E ANALISI DEI PERSONAGGI

Se questo è un uomo: analisi di un testo in prosa.

Se questo è un uomo di Primo Levi. Il testo è un romanzo integrale in cui sono raccolte le memorie di Primo Levi del periodo trascorso ad Auschwitz,nel campo di concentramento, durante la seconda guerra mondiale.I temi principali che emergono sono sicuramente la persecuzione del popolo ebreo ma anche la crudeltà che può essere raggiunta dal genere umano e l’invito a tenersi lontani da questi errori e fare in modo che essi non si ripetano.Il titolo è come una domanda alla quale nè l’autore nè i lettori non sanno dare una risposta ma sulla quale si riescono a fare solo riflessioni profonde sul genere umano, sui suoi errori nella storia e su quanto un uomo può essere crudele,il titolo lascia presagire che i temi trattati non saranno leggeri e che necessitano ognuno di qualche momento di riflessione.

Se questo è un uomo: scheda libro

SE QUESTO E' UN UOMO: RIASSUNTO

Il testo prevale la narrazione ma le descrizione sono fondamentali per capire il contesto storico e ambientale, sono presenti alcuni dialoghi tra i personaggi interni.Le parti di riflessione che prevalgono sono fondamentali per capire il testo e i messaggi che l’autore ci vuole trasmettere, senza queste riflessioni, infatti, il testo sarebbe una narrazione oggettiva della vita del lager.Le riflessioni aiutano anche a capire come l’umore del protagonista condizioni i suoi pensieri ma come questi rimangano comunque incentrati sull’uomo in relazione al contesto storico di quel momento che però rimangono validi per alcuni aspetti tutt’ora.

Se questo è un uomo: scheda libro e tematiche principali

SE QUESTO E' UN UOMO: PERSONAGGI

I personaggi sono Primo Levi (protagonista) e poi i vari deportati e i vari soldati che nel suo viaggio incontra.Si può definire come antagonista l’esercito tedesco o lo stesso lager i quali entrambi negano la libertà ai detenuti come Primo Levi.
Primo Levi:Autore e protagonista del racconto, da come si descrive non deve essere troppo robusto, e non molto alto. E’ molto pensieroso nel lager, ma non si da mai per vinto, pensa sempre che presto tutto finirà, anche se durante l’inverno aveva quasi perso le speranze.
Alberto:Primo lo descrive come il suo migliore amico che ritrova quando dopo esssere stato in Ka-Be, gli viene asseniato un nuovo kommando.

Non viene descritto molto nei particolari fisici, ma si presume che sia un po’ più robusto di lui, perché a volte lo aiutava con i sacchi più pesanti.

Se questo è un uomo: scheda libro e riassunto

SE QUESTO E' UN UOMO: ANALISI

Troviamo anche personaggi secondari come Null Achtzehn (uno dei molti compagni di cuccetta di Levi), giovane e ingenuo, i greci di Salonicco, esperti commercianti estremamente prudenti e furbi, Piero Sonnino il romano, più fortunato che altro, Fisher, uno degli ultimi arrivi e perciò inesperto, Jean,astuto, tranquillo, amichevole e molto forte fisicamente, Lorenzo,l'operaio italiano generoso e disponibile, Charles ed Arthur, due Vosgi, incontrati nell'infermeria durante gli ultimi 10 giorni. La storia si svolge nel lager di Monowitz,vicino ad Auschwitz, dove i prigionieri sono costretti a vivere in "blocks", in condizioni terribili. I luoghi sono reali,definiti e generalmente chiusi, sono descritti con cura poichè la descrizione dell’ambiente serve a capire il contesto e le situazioni in modo migliore.