Guido Gozzano: vita e poetica

Appunto inviato da ladycatacomba
/5

Breve riassunto di letteratura italiana sull'autore piemontese Gozzano e Luigi Pirandello (3 pagine formato doc)

GUIDO GOZZANO: VITA E POETICA

Gozzano, la vita: Nacque a Torino, prima si iscrisse all'università di giurisprudenza, poi frequentò la facoltà di lettere.

L'accettazione di una vita senza avvenimenti importanti, accompagnati dall'ironia, consentono al dannunzianesimo di Gozzano di reagire alle delusioni della vita. Viene colpito dalla tubercolosi, e durante questi anni per trovare sollievo al suo male, fa un viaggio in India, poiché è attratto dalle forme di spiritualità delle religioni orientali.

Tesina su Guido Gozzano: poetica


GUIDO GOZZANO: POETICA

Lì invia una serie di articoli al quotidiano "La stampa", che successivamente verranno raccolte in un volume intitolato "Verso la cuna del mondo". Qui Gozzano tende ad allontanare e rimuovere ogni rapporto con la realtà attraverso la finzione letteraria.

La storia però si svuota di ogni contenuto e si risolve in una complessa metafora si morte. Il poeta stesso definisce il presente il regno del non esser più o del non essere ancora.

Guido Gozzano: vita, opere e poetica


GUIDO GOZZANO: POESIE

I colloqui.
Si dividono in tre parti:
il giovenile errore: scorrere del tempo, contrasto tra gioventù e maturità, angoscia della morte, nostalgia del distacco dalla madre, impossibilità di un amore di restituire la fiducia nella vita. Alle soglie: motivo della malattia visto con lucidità autoironica, impossibilità di sfuggire alla negatività del presente.
Il reduce: riflette l'animo di chi, superato ogni guaio fisico, si rassegna alla vita sorridendo.