Riassunto sul Medioevo nella letteratura

Appunto inviato da disorderdivision
/5

Riassunto sul Medioevo nella letteratura: descrizione delle strutture socio-economiche del Medioevo e opere letterarie medievali (2 pagine formato doc)

RIASSUNTO SUL MEDIOEVO NELLA LETTERATURA

Riassunto sul Medioevo nella letteratura - I primi testi letterari in volgare compaiono in Italia a inizio ‘200, periodo in cui inizia la letteratura italiana.

Alle spalle c’era la tradizionale cultura classica, conservatasi nel Medioevo anche se parzialmente poiché molti testi non venivano più letti. Questa cultura faceva parte del bagaglio culturale di chi per necessità componeva testi. Vi era anche una più recente letteratura sviluppatasi in Francia in lingua provenzale (lingua d’oc) a sud e in francese antico (lingua d’oil) a nord.
L’inizio del medioevo è fissato nel 476 a.C.
quando viene deposto Romolo Augustolo, ultimo imperatore d’Occidente. La crisi venne aggravata dalle continue invasione di popoli germanici, che daranno vita a regni romano-barbarici, con amministrazione e cultura romana e leggi e mentalità barbare. Da qui nascerà una civiltà nuova con un unico fattore unificante: la chiesa. Una ricostituzione dell’organismo politico  si ha con il Sacro Romano Impero di Carlo Magno che comprende Francia, Germania e Italia e dalla sua divisione nasceranno tre entità politiche diverse.

La cultura medievale: riassunto

ALTO E BASSO MEDIOEVO LETTERATURA ITALIANA

La società medievale è gerarchizzata e statica, rispondente a un preciso disegno divino. Si pensa che Dio stesso aveva voluto la distinzione in tre classi, rispecchiando la trinità: oratores (sacerdoti), bellatores (guerrieri) e laboratores (contadini). L’economia è basata sull’agricoltura che soddisfa appena i bisogni dei produttori senza che ci siano eccedenze. Gli attrezzi sono rudimentali e in questa situazione regredisce l’economia monetaria sostituita dal baratto. I contadini sono costretti a lavorare senza essere ricompensati (corvées) e vi è un vistoso calo demografico. La situazione cambia dopo il Mille. Aumenta la popolazione, si estendono le coltivazioni e si perfezionano le tecnologie. Si riattivano gli scambi commerciali e le citta si ripopolano. La ripresa si manifesta anche nell’espansione militare della cristianità contro l’islam (crociate e reconquista spagnola).