Umanesimo e Rinascimento: breve riassunto

Appunto inviato da tally
/5

Umanesimo e Rinascimento: riassunto breve di letteratura italiana (1 pagine formato doc)

UMANESIMO E RINASCIMENTO: RIASSUNTO

UMANESIMO - Umanesimo indica un processo di rinnovamento culturale che cominciò a manifestarsi in Italia sul finire del '300 e che irradiò nei paesi dell'Europa occidentale e orientale.

La cultura classica divenne modello di vita, come strumento per realizzare una vita migliore e riscoprire la dignità dell'uomoFrancesco Petrarca fu l'iniziatore dell'Umanesimo, si andò alla riscoperta di autori antichi, furono letti e riletti i classici che circolavano in rare copie manoscritte, si registrò la conoscenza della lingua e della letteratura greca antica. Rinacque la filologia la scienza che consente di restituire testi il più possibile vicini agli originari, il fondatore fu Lorenzo Valla.

Umanesimo e politica, appunti

RINASCIMENTO: RIASSUNTO BREVE - CULTURA UMANISTICA

La dignità dell'uomo è il tema principale.

L'immagine umanistica si fondava sulla laicizzazione, cioè il ripudio di qualsiasi forma di religiosità e l'affermazione dell'autosufficienza delle attività umane. Il Rinascimento Fioritura delle arti e del pensiero che si accompagno all'Umanesimo. Questo nacque, particolarmente, a Firenze. I fattori che possono aver favorito il Rinascimento nelle città italiane sono: - l'urbanizzazione centro/settentrionale (=maggior autonomia) che era tra le più alte d'Europa; - per l'alta concentrazione di artigiani; - per il maggior studio sul diritto Romano che portava alla conoscenza del mondo antico; - per le biblioteche contenenti molti manoscritti più di ogni altra biblioteca europea.

Umanesimo e Rinascimento: riassunto breve

UMANESIMO: RIASSUNTO DI LETTERATURA ITALIANA: MACHIAVELLI, GUICCIARDINI E COPERNICO

La fioritura dell'Umanesimo e del Rinascimento coincise con il periodo di crisi politica ed economica, questo portò molti poeti a un pensiero negativo: - Niccolò Machiavelli: - gli uomini in politica sono guidati dal proprio interesse - il principe, secondo lui, è la persona più adatta per assicurare un miglior svolgimento della vita (lo si nota nel suo libro Il principe) - Francesco Guicciardini: per lui gli uomini sono inevitabilmente preda del male e i loro comportamenti sono dominati da motivazioni irragionevoli. Per quanto riguarda le scienze naturali abbiamo Niccolò Copernico disse che era la terra a girare intorno al sole e non il contrario. L'élite creativa gruppo di artisti, letterati, umanisti, scienziati.