"La mostellaria" di Plauto

Appunto inviato da flon88
/5

"La mostellaria" di Plauto: La trama e personaggi. (1 pagine formato doc)

LA MOSTELLARIA - Personaggi e trama LA MOSTELLARIA - Personaggi e trama TEOPRIPIDE - padre di Filolachete TRANIONE - schiavo di Teopropide GRUMIONE - schiavo di Teopripide FILOLACHETE - figlio di Teopripide, amante di Filemazio FILEMAZIO - cortigiana amante di Filolachete CALLIDAMATE amico di Filolachete SCAFA, cameriera di Filemazio DELFIO, cortigiana, amante di Callidamate MISARGIRIDE, usuraio SIMONE, vicino di casa di Teopripide FANISCO, schiavo di Callidamate PINACIO, schiavo di Callidamate SFERIONE, schiavetto di Teopripide Filolachete ha comprato la sua amante per liberarla, e mentre suo padre è lontano sperpera tutto il patrimonio.
Quando il vecchio ritorna Tranione lo prende in giro: dice che in casa avengono prodigi terribili, e che da tempo hanno dovuto traslocare.
Sopraggiunge un usuraio, avido di guadagno, reclamando gli interessi, ma il vecchio è ingannato per la seconda volta: Tranione gli dice inftti che il prestito su pegno è stato fatto per comprare una casa. Chiede quale sia: gli dice che è quella del vicino lì accanto. La va a vedere. Poi gli brucia di essere stato preso in giro, ma viene placato dall'amico di suo figlio