L'amico ritrovato di Uhlman: riassunto dettagliato

Appunto inviato da spidey91
/5

riassunto dettagliato dell'opera di Fred Uhlman (2 pagine formato doc)

L'amico ritrovato di Uhlman: riassunto dettagliato - La maggior parte delle azioni narrate dal libro si svolgono a Stoccarda, in Germania, in posti dove i due amici si incontrano, come la scuola fredda e inospitale che frequentano, il “Karl Alexander Gymnasium” o le loro case.

Specialmente viene descritta la camera di Hans e la grande casa di Konradin. Al termine del romanzo l'ambientazione di sfondo non è più la Germania ma l'America.

Leggi anche Scheda libro L'amico ritrovato

La narrazione inizia nel 1932 durante il periodo nazista e si svolge in circa trent'anni. Il libro è intitolato così perché, alla fine del romanzo, Hans ritrova simbolicamente il suo più caro amico, Konradin, leggendo il suo nome sulla lettera inviatagli dal suo vecchio liceo e venendo a sapere che egli è morto per lottare contro il governo nazista di Hitler.
TRAMA: Il libro narra la storia della forte amicizia che si forma tra due studenti sedicenni appartenenti a due classi sociali completamente diverse.

Leggi anche L'amico ritrovato: trama

Tutto inizia a Stoccarda (Germania) all'interno delle fredde mura del liceo “Karl Alexander Gynnasium” dove Hans Schwarz, figlio di un medico ebreo, trascorre i suoi giorni da studente senza un “vero” amico; il destino gli riserva però una bella sorpresa perché un nuovo studente arriva nella sua classe: il suo nome è Konradin von Hohenfels, figlio della nobile e prestigiosa famiglia Hohenfels.