Il Romanticismo

Appunto inviato da sceratain
/5

Descrizione molto dettagliata del Romanticismo (7 pagine formato doc)

-IL ROMANTICISMO- -IL ROMANTICISMO- Prima di distinguere il Romanticismo italiano con quello europeo, dobbiamo capire quelli che sono i caratteri generali del Romanticismo che unifica l'Italia e l'Europa.
Mira ad analizzare le passioni, il contrasto tra l'ideale e il reale, tra il limitato e l'infinito. Il romanticismo passa dalla germania (i dolori del giovane Werther), dall'inghilterra e la francia. La germania: è il centro del romanticismo. Lo spazio dato alla soggettività è forte ed è forte l'interesse e la storia (storia medievale). Qui nasce la polemica tra classicismo e romanticismo. L'inghilterra: poeti che conducono una vita irregolare: Keats, Byron, Shelly.
La francia: tipo di Romanticismo che influenza di più l'Italia. Ha un carattere conservatore. Per es. Hugo: si dedica alla poesia sentimentale. Romanzo storico sociale. Riforma teatrale propendeva ad un teatro drammatico, con soggetto storico ma ostile alle regole tradizionali(tre unità: tempo, luogo, spazio). Differenze tra l'Illuminismo e il Romanticismo: illuminismo Romanticismo Esaltazione della ragione Soggettivismo Libero pensiero agnostico Riprende i temi religiosi Il Romanticismo è: Rifiuto dell'Illumismo, la luce della ragione, la razionalità e nasce da una delusione politica (delusione degli ideali napoleonici. Rivoluzion, cambiamento radivìcale, quindi c'è una nuova sensibilità. È diverso in quasi tutti i paesi: in Inghilterra i romanticismi sono rivoluzionari e in Italia cercano di riformare lo stato. Il romanticismo è legato alla politica. Sta a livello culturale e sia a livello politico si sviluppa in modo diverso: in Inghilterra sono progressisti mentre in Italia sono conservatori. I temi comuni del Romanticismo sono: Individualismo: esaltazione della libertà, affermazione dell'io. Lo abbiamo visto nelle ultime lettere di Jacopo Ortis. L'io si realizza nella poesia e nell'arte (già Foscolo ci aveva introdotto a questo), esse sono espressioni del genio. Il genio è la capacità innata che sta solo in alcune persone che esprimano il valore di un popolo. La soggettività è legata alla scoperta, all'affermazione dei valori nazionali. Il poeta vuole trasmettere dei valori comuni al popolo I due esiti dell'individualismo sono: la riscoperta della religione che l'Illuminismo aveva negato. Dimensione personale tra l'uomo e la divinità. TITANISMO. Volontà di affermazione dell'io contro tutto e contro tutti. La natura: l'uomo è attratto dagli aspetti oscuri della natura (canti di ossian,in Inghilterra…). È dotata di sue leggi di cui l'uomo è parte (Foscolo), riflette i sentimenti dell'uomo (lettera di ventimiglia). Diversa dal meccanicismo: nell'illumismo la natura ha una fase di nascita e di morte con totale inferenza dell'uomo, nel romanticismo la natura è specchio ei sentimenti e delle passioni che agitano l'uomo perché anche in essa circola un flusso vitale. Nel romanticismo la poesia è il mezzo che mette in collegamento la natura e la morte che non può essere capito da