Il conte di Montecristo: riassunto

Appunto inviato da newkirk
/5

breve riassunto del famoso libro di Dumas "Il conte di Montecristo" (1 pagine formato doc)

Il conte di Montecristo: riassunto - Il romanzo inizia nel 1815 quando Edmondo Dantes sbarca a Marsiglia con la sua nave mercantile "Il Faraone" dopo averne preso il comando essendo morto, in viaggio, il vecchio capitano Leclerc.

Il capitano gli aveva consegnato una lettera bonapartista e Edmondo doveva consegnarla a Parigi. Appena arrivato, Edmondo prende alcuni giorni di congedo dall'armatore Morrel e va a trovare il suo vecchio padre e la fidanzata, una catalana, di nome Mercedes e decidono di fidanzarsi. Il giorno dopo, durante il bachetto di fidanzamento, Edmondo viene arrestato con l'accusa di bonapartismo.

Dumas: biografia

Incastrato da una lettera anonima recapitata alla gendarmeria scritta dal suo contabile di bordo, Danglars, invidioso della sua nomina di capitano di vascello, con l'aiuto di uno spasimante di Mercedes, Fernando, e dal suo vicino di casa Caderousse.
Edmondo viene interrogato, alla gendarmeria, dal Procuratore Villefort, al quale consegna la lettera ricevuta nella quale si comprometteva il padre di Villefort. Il Procuratore allora, distrugge prontamente la lettera, e fa imprigionare nel Castello d'If il povero Edmondo.

I tre moschettieri: analisi e commento

Qui Dantes è segregato nel castello dove fa la coscienza di un altro prigioniero: l'abate Faria. Questi è uno scienziato "pazzo" che parla di un tesoro favoloso sepolto nell'isola di Montecristo. Faria è anche un grande letterato e con lui Edmondo si istruisce e impara le lingue. Passano così molti anni Faria malato di epilessia, dopo tre attacchi, un giorno muore lasciando in eredità a Edmondo la mappa del tesoro di Montecristo. Edmondo, allora, si sostituisce al cadavere dell'amico e riesce ad evadere dopo 14 anni di prigionia. Si ritrova in mare aperto durante una tempesta, ma viene salvato da una nave di contrabbandieri italiani che fanno rotta proprio sull'isola di Montecristo. Con un espediente riesce a rimanere solo sull'isola e seguendo la mappa di Faria ritrova un antico ed inestimabile tesoro.

La signora delle Camelie di Dumas: riassunto

Edmondo ritorna in Italia e si fa nominare Conte di Montecristo dalle Autorità Italiane. Ritorna anche a Marsiglia, dove nessuno lo riconosce e rintraccia Caderousse il quale fa l'oste e gli racconta, dopo aver ricevuto in dono un diamante, che suo padre era morto per gli stenti mentre lo aspettava. Morrel aveva fatto di tutto per farlo uscire di prigione ma non c'era riuscito e ora finanziariamente naviga in brutte acque;