Lasciami andare madre

Appunto inviato da paulista
/5

Chiarissimo riassunto del libro. CON SCHEDA DI VALUTAZIONE (1 pagine formato doc)

Lasciami andare madre Lasciami andare madre.
Di helga schneider Casa editrice: Gli Adelphi Prezzo: € 7.00 Pagine:130 Breve riassunto: In una stanza di albergo di Vienna, alle sei di un mattino di pioggia, nell'ottobre del 1998, Helga Scheneider ricorda sua madre che nel 1941, ha abbandonato i suoi due bambini, una di questi è Helga, per seguire la sua “vocazione” e adempire nella sua missione:lavorare come guardiana nei campi di concentramento e di sterminio, poi dal Fuhrer. Un sentimento, nascosto dall'odio profondo per quello che aveva fatto, spinge helga ad andare a trovare sua madre che ormai è anziana, insieme alla cugina. Helga arrivata al ricovero dov'era sua madre non è sicura di aver fatto la giusta scelta a tornare, ma, si fa coraggio e insieme alla cugina procedono per andare a cercare dove si trovava la madre nel ricovero.
Quando la trovano Helga rimane un attimo a pensare, gli si gela il ssangue nelle vene, poi iniziano dei discorsi che alle volte però sono interrotti dalla madre in modo brusco e sgarbato. Alla fine della visita la cugina chiede a Helga se tornerà, come aveva promesso alla madre; così si conclude il romanzo, senza una risposta alla domanda della cugina, che viene lasciata intuire al lettore. Voto: 10 Leggibilità: 9 Consigliato: tutti